Ultime

Il viaggio a sorpresa arriva in Italia

Pin It

Una nuova modalità di viaggi low cost sbarca in Italia e a proporla è l’azienda Flykube, con la quale ora i viaggi in aereo costeranno ancora meno. Ma ad una condizione: il viaggio è a sorpresa.

È arrivata qualche mese fa la proposta di questa startup italo-spagnola che, con un budget di 100 euro, si propone di offrire agli acquirenti viaggi tra le principali mete europee con alloggio in alberghi da 3-4 stelle inclusi nei 100 euro per un periodo che va da un weekend a 4 giorni consecutivi.

La condizione per viaggiare con questa compagnia? Uno o più dettagli del viaggio ti saranno tenuti nascosti fino a poche ore dalla partenza, compresa la meta di destinazione.

Questo metodo di viaggio si chiama “viaggio a sorpresa” ed è già una pratica molto in voga negli Stati Uniti. Per farlo si dovrà utilizzare il sito di Flykube spendendo tra i 100 e i 300 euro, il prezzo accresce se si deciderà di rivelare e controllare alcune informazioni come la data di partenza e di ritorno, la destinazione d’arrivo oppure l’orario di partenza dell’aereo. Se si vuole restare contenuti sul prezzo, però, si può sempre eligere l’opzione “viaggio al buio” dove il cliente lascerà scegliere tutto all’algoritmo del sito web che deciderà, date, mete e orari e avviserà il sottoscritto solo poche ore prima della partenza ma facendolo spendere, così, solo 100 euro.

Per quanto riguarda il comfort non c’è da preoccuparsi visto che i fondatori di questa azienda, l’italiano Paolo Della Pepa e i catalani Sergi Villa e Albert Cuartiella, sono tutti e tre gestori di una nota agenzia di viaggi con sede a Barcellona ed hanno, dunque, accesso a numerose offerte su voli europei, last minute e pernottamenti nelle varie capitali di Europa garantendo così, ad un prezzo ridotto, delle ottime compagnie aeree e degli alberghi di 3-4 stelle sempre localizzati in centro o nei suoi pressi.

Lorenzo Toninelli

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*