Ultime

I luoghi più belli dove sposarsi in Italia

Pin It

C’è un motivo se sempre più stranieri scelgono l’Italia per celebrare il proprio matrimonio. Nel 2018 sono state celebrate in Italia 6.724 nozze di stranieri, circa il 42% in più rispetto al 2017 – quando i matrimoni stranieri celebrati in Italia erano “solo” 4.728 – e per un indotto complessivo di 350 milioni di euro.

In quell’anno i più propensi a sposarsi in Italia sono stati inglesi, americani e russi e, come segnalavano dalla Borsa del Matrimonio in Italia la spesa media per questi matrimoni è stata di 51mila euro con 30 persone presenti, sposi inclusi.

L’Italia scelta perché è ricca di storia e bellezze culturali (ragione valida per il 16,3% di chi sceglie di sposarsi in Italia) e a un certo fascino da luogo desiderato (12,9%), per il suo romanticismo e la bellezza (12%) e, immancabilmente, grazie al cibo (11%).Neanche il paesaggio può essere ignorato, con molte coppie (almeno il 10%) che lo indicano come ragione principale per scegliere l’Italia, convinte anche dalla possibilità di mantenere un ricordo gradevole e artistico del loro matrimonio grazie ad album di nozze nelle località più esclusive.

Como è uno dei posti di maggior successo quando si parla di matrimoni stranieri. Il suo clima è mite per la maggior parte dell’anno: da marzo a novembre, qualunque periodo è ideale per un matrimonio da sogno, complice una posizione geografica che non ha eguali. Avendo la possibilità di scegliere senza vincoli, il consiglio è quello di orientarsi tra la fine di aprile e i primi giorni di settembre: così, anche optando per spazi aperti si può avere la certezza di approfittare del sole e della brezza del lago.

Altra città molto ambita è Venezia. Le gondole, i canali, i ponti, le calli e poi le bellezze artistiche e la storia millenaria e gloriosa sono l’essenza del fascino di una città galleggiante unica al mondo. La cui eccezionale e raffinata singolarità conquista da secoli poeti, scrittori, pittori, musicisti, registi e semplici turisti. La Serenissima è da sempre lo scenario perfetto di innumerevoli e struggenti storie d’amore, reali o immaginarie, con i suoi dedali di vie racchiuse tra due ali ininterrotte di edifici, che improvvisamente sbucano su piazzette inaspettate, e i suoi bellissimi ponti che dominano le vie d’acqua solcate da imbarcazioni, che sono i soli mezzi di trasporto disponibili. Non è un caso, infatti, che sempre più spesso gli sposini, soprattutto quelli che arrivano dall’estero, ricorrono a professionisti come WhiteEmotion.eu per organizzare un matrimonio a Venezia.

In questa speciale classifica non può mancare Roma. La città eterna è ricca di turisti che scelgono le sue bellezze per celebrare il giorno più importante. E’ la città dell’amore e della passione in grado di regalare emozioni uniche. Roma è un museo all’aria aperta in grado di accogliere i nuovi arrivati avvolgendoli nel suo abbraccio che li farà sentire a loro agio come se fossero a casa loro in ogni momento.

Anche Firenze recita un ruolo fondamentale per quanto riguarda i matrimoni esteri. Organizzare un matrimonio a Firenze significa, prima di tutto, ambientare il proprio giorno speciale in uno scenario artistico e culturale ineguagliabile: opere d’arte, architetture, dipinti e sculture dall’inestimabile valore artistico costellano la città, a testimonianza della sua importanza storica.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*