“Stella Maris: sei la lacrima che brilla”: il brano di Beppe Dati per la Fondazione Stella Maris

“Stella Maris: sei la lacrima che brilla”: il brano di Beppe Dati  per la Fondazione Stella Maris

Presentata la canzone e il videoclip “Stella Maris: sei la lacrima che brilla” alla Fondazione Stella Maris di Calambrone (Pisa) con i vertici dell’Istituto, l’autore Beppe Dati, il pittore Fremura e i cantanti

 

Calambrone (Pisa) – Quattro minuti e 10 secondi di poesia per parlare dei bambini e dei ragazzi con malattie neuropsichiatriche, i tanti che ogni giorno vengono curati all’IRCCS Fondazione Stella Maris di Calmabrone (Pisa). Un tema drammatico e dirompente che l’autore e maestro Beppe Dati è riuscito ad affrontare con delicatezza, sensibilità e amore. Parliamo della canzone “Stella Maris: sei questa lacrima che brilla” e del videoclip che traduce in immagini il brano, che questa mattina sono stata presentati nell’Auditorium Virgo Fidelis dell’Istituto, alla presenza del Presidente, Giuliano Maffei, al Direttore Generale, Roberto Cutajar, all’autore Beppe Dati, al maestro e pittore Arnaldo Fremura (sua l’immagine del cofanetto che racchiude i dvd), della regista Federica Toci e i due dei quattro cantanti Marilena Catapano e Leonardo Petracchi.

In prima fila tra il pubblico i ragazzi della Casa Verde e della struttura di Montalto della Stella Maris che hanno fatto parte del coro.

“La canzone e il video – ha spiegato il Presidente, Giulano Maffei – rientrano nel progetto culturale ed educativo “Conosci te stesso: viaggio dell’uomo incontro all’uomo” che sta coagulando artisti, musicisti, pensatori e persone della cultura per far emergere i valori racchiusi in questo Istituto non facile, che offre speranza a tante famiglie”.

Beppe Dati ha ringraziato Maffei, “motore” di questa e tante iniziative a favore della Fondazione pisana, sottolineando come questa canzone si inserisca “in un percorso creativo particolare, frutto dell’incontro con la Stella Maris”:

La regista ha ripercorso il significato del video. realizzato con amici, parenti, che dà corpo al brano musicale. “Lavorare per la Stella Maris è stata l’occasione per trovare qualcosa con profondità diversa – dice Federica Toci -, ho vissuto la sensazione che si può e ci si deve fidare per intraprendere un viaggio difficile ma che ci rasserena” . Il video utilizza il messaggio racchiuso in una bottiglia come metafora dei bisogni dei bambini e dei ragazzi che si rivolgono alla Stella Maris, personificata nell’attrice Daniela Pisano, madre universale di tutti i piccoli a cui le si rivolgono che invita a non avere paura. Una figura femminile che guarisce non solo con la scienza ma anche con l’accoglienza e l’amore.

Il videoclip è corredato da un clip dove i vertici della Fondazione, in un  caleidoscopio incrociato di voci e volti, raccontano da dentro l’Istituto. Un progetto suggestivo e importante che, come ha ribadito il Presidente Maffei “inizia dai bambini, dai ragazzi e dalle famiglie della Stella Maris, per un messaggio che riguarda tutti i bambini del mondo. Un messaggio che assume un senso profondo e forte in questo Natale ormai vicino”.

 

La luce della Stella Maris

La poesia che diventa musica, la musica che diventa immagine in movimento, suggestione, emozione: il messaggio di un Istituto che fa come sua missione la cura dei bambini e degli adolescenti con rare e gravi malattie neurologiche  e psichiatriche. Questo cofanetto racchiude qualcosa di molto prezioso. Il brano scritto e musicato da Beppe Dati per la Fondazione Stella Maris non è solo un inno alla vita che ci fa capire l’’importanza di un Centro di ricerca e cura sulle malattie che colpiscono la mente e il cervello dei giovani, ma è una strada che ci conduce alla scoperta di valori presenti nei medici, negli operatori e negli amministratori della Fondazione Stella Maris. Valori condivisi con le famiglie dei bambini e degli adolescenti che all’’Istituto si rivolgono per il loro bisogno di salute. Valori che come radici aggrappate alla terra, rendono questo Centro – nato oltre cinquanta anni fa grazie alla felice intuizione di don Aladino Cheti della Diocesi di San Miniato – unico in Italia. E come un messaggio in bottiglia affidato ai flutti del mare, questa iniziativa vuole aprire la Fondazione Stella Maris alla conoscenza di tutti, anche di coloro che finora hanno pensato fosse l’’ospedale dei “bambini con qualcosa di rotto nella testa”.  Perché la Stella Maris, proprio per quel miracolo che ogni giorno compie, è patrimonio di scienza e amore. Come scrive Beppe Dati: “Nessun bambino di questo mondo merita di soffrire, aiutaci a tenere accesa questa luce di Speranza”.  Una luce che brilla con le parole in note di questa platea di protagonisti del bene, che altri non sono che quegli “scienziati laici e credenti, spiriti uniti dal Mistero che avvolge tutti quanti..”. Quella che avete tra le mani è un’’iniziativa che coniuga la poesia, la musica e la sintassi cinematografica in un’opera senza eguali. Da sentire, da vedere, da condividere, da vivere. Saremo onorati di vivere insieme momenti senza tempo

Avvocato Giuliano Maffei, Presidente IRCCS Fondazione Stella Maris

 

CREDITI DVD VIDEO E CD

CD

Cantanti: Coristi:

Cori bambini:

Marilena Catapano, Simone Gaggioli, Matteo Germani, Leonardo Petracchi Niccolò Falciani, Marco Fontana, Lucilla Fossi

Allegra Brandini, Costanza Del Bianco, Viola Leoncini, Bianca Misuri, Elisa Misuri; diretti da Lucia De Caro dell’ Accademia Musicale di Firenze Francesco Cherubini

Batteria:

Arrangiato registrato e mixato da Lorenzo Piscopo The Cave Studio Firenze Masterizzato al Nogravity Studio Firenze

DVD

Attrice protagonista: Interpreti:

Gruppo coristi video:

Daniela Pisano

Iacopo Cecconi, Irene Cecconi, Marta Diaz Paredes, Giada Fattori, Andrea Gaggioli, Simone Gaggioli, Camilla Giusi Pastò, Alberto Tognarelli, Lapo Tognarelli, Sara Tognarelli

Allievi del Florence Dance Center di Firenze diretti da Marga Nativo e Keith Ferrone: Matilda Bargiotti, Alessia Ciurli, Emilia Giubasso, Ludovica Lenti, Alice Lydka, Jane Llaha Olmeda, Giulia Meoni, Marta Miccinesi, Lisa Piccioli, Niccolò Poggini, Virginia Porro, Elisa Torrigiani Coristi della Stella Maris: Alice Baldacci, Filomena Branchinelli, Andrea Cavallo, Marta Cervigni, Pietro Cervigni, Saverio Cervigni, Rafal Korsak, Eleonora Maffei, Giorgia Maffei, Maria Chiara Maffei, Niccolò Mazzara, Maria Pia Rinaldo, Maria Talarico

Videoclip ideato e realizzato da Federica Toci e Tamara Pieri (Il Gobbo e la Giraffa, videoproduzioni di Firenze) con la collaborazione di Edda Braschi, Luigi Fattori, Massimiliano Mocali

Registrazione video coristi: Studio Larione 10 di Firenze

Prodotto da Fondazione Stella Maris – Irccs

Edizioni Giuseppe Dati per Uva Fragola Srl Firenze

Illustrazione Maestro Alberto Fremura – Archivio Fondazione Stella Maris- Irccs

 

Guarda il video:

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*