“Deseo” Patrizia Cirulli & Sergio Muniz: un duetto che incanta

 


Musicare una poesia  può essere un compito arduo nel quale non tutti gli autori e i musicisti riescono. Non è il caso di Patrizia Cirulli che con il suo “Deseo”, scritto da Federico Garcia Lorca e interpretato con l’attore spagnolo Sergio Muniz, offre sonorità attuali con tocchi di nostalgiche note andaluse. Il brano, che anticipa il nuovo album “Mille baci” in uscita a settembre, è cantato in lingua originale e al testo del grande poeta spagnolo non è stata apposta alcuna modifica. Le calde note di “Deseo” “Desiderio” in italiano, portano chi ascolta tra le braccia, purtroppo non quelle di Muniz concedetemi la battutaccia, di una dimensione che si riassume in quel “ Solo tu corazón caliente, y nada más. Mi paraíso un campo…” “Solo tu cuore appassionato e niente più. Il mio paradiso un campo…”Basta questo per far sognare. L’arrangiamento del brano è di Lele Battista, mentre alle chitarre c’è Massimo Germini, lo storico musicista di Roberto Vecchioni. Il brano è prodotto da Patrizia Cirulli e Egea Music.

Francesca Lippi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.