“Vinissimo” tutto pronto per la prossima mostra mercato di vini biologici

È tutto pronto per la nuova edizione di “Vinissimo”, la mostra
mercato di vini biologici, biodinamici, naturali e piwi di produzione artigianale in
programma a Biassono (MB): nei giardini di Villa Verri, sede del Municipio del
Comune brianzolo, sabato 3 e domenica 4 luglio decine di piccoli vignaioli
provenienti da tutta Italia torneranno a presentare le proprie produzioni,
realizzate senza l’aiuto della chimica e della tecnologia.
Come è stato fn dalla sua nascita per precisa volontà degli organizzatori (il Comune
di Biassono, la cooperativa Controluce e AHUM Pilgrim), “Vinissimo” non è e
non sarà mai una manifestazione esclusiva o elitaria ma, piuttosto, un momento
d’incontro, di convivialità e di cultura. La mostra mercato resta, infatti, quello che
era fn dall’inizio: una due giorni per conoscere e degustare i vini prodotti con i
metodi e le pratiche di una volta e, soprattutto, con l’amore e la passione tipica di
chi ha a cuore il territorio, l’ambiente, la tradizione e la natura.
Da sempre a favore di un’agricoltura etica e sostenibile, “Vinissimo” si pone
l’obiettivo di valorizzare i piccoli produttori che guardano più alla qualità che al
proftto e di riscoprire e promuovere tutto quello che sta dietro o, meglio ancora,
dentro una bottiglia: le storie, il lavoro e la passione di chi ha fatto del vino una
ragione di vita.
Dopo lo stop forzato nel 2020 a causa della pandemia, l’edizione di quest’anno
costituirà il primo piccolo passo verso una nuova normalità rispettosa della
sensibilità di tutti e verrà organizzata in piena sicurezza, secondo le disposizioni
sanitarie che saranno in vigore nel mese di luglio.
Grazie alla collaborazione con AHUM Pilgrim, comunità per appassionati di
attività legate alla musica, alla vita all’aria aperta e alla ricerca di nuove
consapevolezze in ambito sociale, culturale, artistico e ambientale, quest’anno
“Vinissimo” prolungherà i suoi orari di apertura con l’evento Vino#Chiacchiere#Musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *