Ultime

Trading online: una guida per trader principianti

Pin It

 

di redazione

Il trading online detto anche TOL nel settore sta rivoluzionando il modo con cui i giovani si avvicinano ai mercati finanziari. Il miraggio dei guadagni facili sta attirando moltissimi ragazzi che pensando di guadagnare con poco sforzo.

Ma è proprio così? Quali sono i rischi che il trading on line nasconde ? Per rispondere a queste domande oggi dedichiamo questo articolo ad alcuni consigli per i principianti che vogliono negoziare sui mercati. Sul web ci sono tantissime guide che offrono informazioni più o meno approfondite sugli investimenti. Poche, però, evidenziano il fatto che gli investimenti comportano rischi di perdita di capitale.

In questo articolo vogliamo evidenziare vantaggi e svantaggi del trading cercando di farvi capire qual è l’approccio giusto. Ci rivolgiamo soprattutto ai giovanissimi che grazie alla rete possono cogliere delle opportunità che fino a qualche anno si sognavano.

Trading online per principianti

Vediamo come prima cosaalcuni aspetti da prendere in considerazione prima di iniziare. Se la vostra idea è quella di diventare ricchi subito allora state partendo col piede sbagliato. Il trading può diventare per molti un lavoro ma va affrontato con gli strumenti giusti e con la mentalità vincente. Come prima cosa iniziate consultando i portali di approfondimento, ad esempio una delle guide di riferimento del settore la trovate su  comefaretradingonline.com sito in cui molti analisti scrivono ogni giorno proponendo analisi e guide sul forex, materie prime e titoli azionari.

Secondo punto a cui fare attenzione : il capitale da investire. I principianti possono avere delle difficoltà in quanto ci sono molti aspetti da affrontare e spesso non si dispone della liquidità necessaria per guadagnare sul serio. Iniziamo col dire che il capitale deve essere protetto da rischi inutili. Un bravo trader sa che deve ridurre le perdite al minimo possibile. La grande volatilità dei mercati oggi implica che ci sono fortissimi sbalzi sui prezzi delle valute che possono causare grandi profitti ma anche grandi perdite.

Senza una adeguata preparazione quindi non si va da nessuna parte. Molti pensano che basti leggere qualche guida per essere degli investitori. Sappiate che non si finisce mai di studiare. Per fare trading è necessario studiare i mercati, le nozioni di base e passare molte ore della giornata ad analizzare i grafici delle valute o dei titoli in Borsa.

Ma basta solo questo ? Assolutamente no. E’ infatti solo uno degli aspetti che vi permetterà di fare profitti. E’ poi fondamentale metterci impegno oltre che maturare le giuste competenze. Queste fanno in modo di poter creare e mettere a punto, nel corso del tempo, delle strategie redditizie.

Con questo non vogliamo scoraggiare nessuno ma mettervi in guardia dai miraggi di soldi facili. I risultati si possono ottenere ma vanno guadagnati col sudore.

Quali piattaforme scegliere per fare trading ?

Un altro ruolo fondamentale lo gioca il broker ovvero il mediatore che permette l’accesso ai mercati tramite una piattaforma di trading online. Utilizzate i portali di confronto e leggete le recensioni per scegliere quella più adatta a voi.
Il requisito minimo è che siano autorizzate dalla Consob.

Consigli finali per principianti

A questo punto concludiamo questa panoramica con dei consigli finali in modo che possiate orientarvi nel difficile mondo del trading online :

1. Investire poco alla volta : non fatevi prendere la mano soprattutto quando guadagnate denaro e non abbattetevi se perdete. Si rischia di sconfinare nel gioco d’azzardo e non è l’approccio corretto.
2. Non investite più del 5% del vostro capitale : studiate le tecniche di money management per gestire al meglio la vostra liquidità
3. Seguite la vostra strada : non fatevi influenzare da quello che dicono gli altri e non seguite troppo i servizi di segnali. Fate ciò che vi dice il vostro intuito ma con intelligenza.
4. Applicate strategie concrete : evitate di applicare strategie troppo rischiose ed evitate di farvi condizionare dalle emozioni.

Sono dei consigli validi per chiunque voglia affrontare il trading online come attività lavorativa.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*