Ultime

Studentessa si spoglia durante la presentazione della sua tesi

E' accaduto alla “Cornell University” di New York

Pin It

 

Si sente spesso parlare, in contesto universitario, dell’abbigliamento adatto che ogni studente dovrebbe indossare. Proprio pochi giorni fa è uscita la notizia che una nota università di Milano avrebbe vietato ad ogni studente vestiti troppo corti, pena non ammissione agli esami. Per quanto questo tema sia ancora largamente dibattuto quello che è successo pochi giorni fa all’Università di New York “Cornell University” ha sconvolto tutti. La studentessa Letitia Chai ha, nel bel mezzo della sua tesina intitolata “Acting in public: Performance in Everyday Life (Agire in pubblico: Performance nella vita di tutti i giorni)”, deciso arbitrariamente di spogliarsi. Una volta rimossi i vestiti la giovane ha pronunciato le seguenti parole: “Non sono Letitia Chai, non sono una ragazza asiatica ma sono un essere umano e vi chiedo di unirvi a me e di rivelarvi e di guardare gli altri per ciò che sono veramente”. Secondo la stessa studentessa pochi giorni prima una professoressa con cui stava provando la presentazione le avrebbe mosso una critica sul suo vestiario. “Vorresti realmente indossare questi abiti? Hai seriamente intenzione di farlo?” Queste sono le parole che la docente ha rivolto alla studentessa. Chai non ha apprezzato questa critica soprattutto nell’istante dopo in cui la professoressa le ha suggerito di mettersi dei vestiti più lunghi e non quegli shorts perché questi avrebbero distratto il pubblico maschile dalla sua presentazione. La studentessa non ci ha pensato due volte, quindi, a rimuovere i suoi vestiti durante la presentazione ufficiale della sua tesi e pronunciando le parole riportate sopra. Non sono ancora perfettamente chiari i motivi del gesto, potrebbe essersi semplicemente trattata di una comune diatriba tra docente e studente, oppure una rivendicazione femminista della giovane universitaria Letitia Chai o forse ancora il gesto era stato già premeditato dalla studentessa per affermare le idee della sua tesina che trattava, per l’appunto, di profughi ed immigrazione.

Fonte : blastingnews.com

Lorenzo Toninelli

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*