Ultime

Nuovo ponte di vetro con effetti speciali in Cina: una sfida per gli amanti del brivido

Pin It

Una nuova sfida per gli amanti del brivido è nata in Cina, nella provincia di Hebei, dove è stata progettata una passerella trasparente, definita anche come il ponte più lungo del mondo”, capace di farci camminare tra le nuvole. La struttura si trova a strapiombo su un canyon profondo oltre 230 metri (pari ad un grattacielo di 66 piani) e, come se non bastasse, dotata di un sistema che gli consente di oscillare.
Il ponte è stato inaugurato a Natale, è lungo 488 metri, e collega due speroni della Hongyagu Scenic Area grazie alle 1077 lastre di vetro che lo compongono, ognuna di esse con uno spessore di 1,5 pollici. Intorno il panorama è mozzafiato, offrendo uno spettacolo naturale che affascina i visitatori.
La passerella si trova accanto ad un altro ponte che costeggia il monte; quest’ultima è dotata di particolari effetti speciali, infatti in alcune lastre di vetro sono stati installati degli schermi che creano un effetto particolare, facendo credere che, in quel punto, il ponte sia crepato e che stia per spaccarsi.
Si chiama ponte Hongyagu e pesa all’incirca 70 tonnellate; secondo i creatori può supportare un massimo di 2 mila persone, ma, per garantire la sicurezza, è consentito il passaggio solo a 500 visitatori per volta, perché le autorità temono che questa passerella possa fare la fine analoga del ponte di vetro realizzato sul Zhangjiajie Grand Canyon nel 2016, che era stato chiuso lo scorso anno a soli 13 giorni dall’apertura. L’evento infatti aveva attirato troppi turisti, che avevano preso d’assalto il ponte, mettendone a rischio la sicurezza.

Ilaria Filippini
Fonte: repubblica.it

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*