Il MACA aderisce alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo

installazione vibrazioni marine al museo maca

installazione vibrazioni marine al museo macaPer il secondo anno consecutivo, il MACA (Museo Arte Contemporanea Acri) prende parte alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (FAMu), che conta oltre 700 soggetti aderenti, a livello nazionale, tra spazi pubblici e privati dedicati all’arte.

Nella giornata di domenica 9 ottobre 2016, lo staff del museo, composto da guide ed educatori, accompagnerà le famiglie in un percorso che si snoda attraverso le 30 sale del settecentesco Palazzo Sanseverino-Falcone che ospitano il MACA, la collezione permanente di oltre 200 opere donate dall’artista e maestro del vetro Silvio Vigliaturo alla Città di Acri, e l’importante mostra temporanea dedicata a Mimmo Rotella, protagonista rivoluzionario della scena artistica italiana e internazionale degli anni ’60, e a suoi compagni del movimento del Nouveau Réalisme.

Al termine del percorso, i bambini potranno trasformarsi in artisti partecipando ai laboratori didattici mirati che, da sempre, costituiscono una delle attività di primaria importanza del museo alle pendici della Sila Greca. Oltre a questi, ogni piccolo ospite del MACA potrà partecipare, con un disegno o un elaborato testuale, al concorso I Bambini di FAMu per i Bambini di Amatrice. I destinatari dei disegni e dei testi realizzati saranno molto speciali, ovvero i bambini di Amatrice, che non potranno partecipare alla giornata FAMu di questa edizione nel loro Museo, inaccessibile perché parzialmente distrutto dal terremoto del 24 agosto scorso. Il comune di Amatrice provvederà poi ad esporre tutti i disegni che perverranno.

Parallelamente, alle Famiglie che visiteranno i Musei il 9 di Ottobre, saranno indicate le modalità per compiere, per chi lo desidera, una donazione per la ricostruzione del Museo di Amatrice. Le donazioni andranno direttamente al Comune di Amatrice e nella causale verrà specificato che la finalità della ricostruzione del Museo. Questo progetto di raccolta fondi è stato organizzato con l’accordo dei dirigenti del Museo di Amatrice.

L’ingresso al MACA, come sempre, è totalmente gratuito sia per i bambini, che per gli adulti.

Prenotazione gruppi:
Dott. Massimo Garofalo, responsabile didattica MACA
didattica@museomaca.it | tel. 339 6935464

 

Fonte Ufficio stampa MACA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.