Ultime

Come funziona l’assicurazione temporanea online

Pin It

 

 

 

Internet è un luogo che offre infinite possibilità agli utenti che ogni giorno ci navigano senza sosta. Possibilità che, fino a qualche anno fa, erano immaginabili. Uno degli esempi più validi è rappresentato dal mondo delle assicurazioni. Grazie al web è possibile assicurare praticamente tutto. Ed infatti sempre più gente valuta un’assicurazione temporanea online perché più comoda, più economica ed estremamente più facile da sottoscrivere rispetto ad una polizza standard.

Assicurazione temporanea online per auto: vantaggi

Questo genere di polizze è una valida opzione per chi vuole risparmiare sui costi della RC auto, sapendo già in anticipo di utilizzare la vettura solo per brevi periodi o entro un determinato kilometraggio. L’assicurazione temporanea, come dice la parola stessa, vale per un periodo limitato concordato al momento della stipula del contratto.

Per esempio può essere particolarmente indicata per chi, spostandosi quotidianamente con i mezzi pubblici oppure a piedi, riserva l’uso dell’automobile solo al fine settimana. Oppure a coloro che, per un qualsiasi motivo (professionale, di studio o semplicemente di svago), trascorrono buona parte dell’anno lontani da casa senza avere la possibilità di guidare l’auto.

Ovviamente per poter stipulare un’assicurazione auto temporanea su Internet è necessaria sapere in anticipo il periodo in cui si usa l’auto. Nel contratto infatti, andranno indicati i giorni o i mesi nei quali attivare la copertura e nel caso in cui si dovesse sforare il periodo di utilizzo previsto, le compagnie applicano costi molto salati.

La maggior parte delle compagnie assicurative ammettono l’acquisto di coperture temporanee per periodi non superiori a 3 mesi, ma al di là di questo limite si tratta di un prodotto estremamente modulabile e personalizzabile, di conseguenza lo sono anche i relativi preventivi auto e moto online.

La copertura differisce dall’RCA annuale solo per durata, perché come la stessa, può essere completa e proteggere il cliente da rischi diversi.

In alternativa ci sono assicurazioni auto temporanee che hanno come principio di base il chilometraggio. In questo caso il vantaggio è per coloro che percorrono davvero pochissimi chilometri l’anno, facendo solo brevi tratti (come le citycar per esempio). Quest’ultima formula a chilometro viene denominata anche assicurazione a chilometro o a consumo. Questa polizza, perfetta anche come assicurazione moto temporanea, si differenzia dalle solite perché non ha un premio annuale stabilito, ma piuttosto uno personalizzato in base all’uso.

Polizza temporanea online, non solo per auto

L’assicurazione temporanea online, attivabile per 1, 3 o 7 giorni, si adatta alla mobilità dell’utente e protegge ciò che più gli sta a cuore quando quest’ultimo si sposta per svago o per affari. Sottoscrivendo una polizza temporanea, ad esempio, si ha la copertura su diversi servizi dedicati alla persona come l’assistenza, le spese mediche, gli infortuni in viaggio e la tutela legale.

Inoltre è possibile assicurare online bagagli e borse che possono contenere oggetti molto importanti, smartphone, pc, fotocamere ed e-book. Insomma, tutti strumenti letteralmente indispensabili per i professionisti che lavorano con la rete e che quindi hanno bisogno di questi supporti tecnologici.

Si tratta di un’opportunità, quindi, da cogliere al volo per chi vuole essere al sicuro quando viaggia per lavoro o per piacere.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*