Prevenire è meglio che curare

 

 

A  Sellia, piccolissimo paese in Calabria, il giovane sindaco ha iniziato una campagna per la salute dei propri 508 concittadini. Ha invitato tutti a restare in salute: camminare, mangiare bene e farsi periodicamente controllare. E ha pure consegnato alla collettività un pulmino di proprietà comunale per permettere di andare alle più vicine terme curative. D’altronde, quasi tutti gli abitanti di Sellia hanno superato la soglia dei 65 anni e ogni perdita è un punto a favore dello spopolamento. E per dimostrare che fa sul serio il Sindaco ha ridotto le tasse a chi previene le malattie.
(Fonte: La Stampa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.