Ultime

Pargolo in arrivo: cosa regalare ai genitori?

Pin It

 

 

 

Non c’è momento più felice di quando nasce un bambino. Quando una coppia di amici o di parenti ha appena avuto un pargolo è il momento di mettersi all’opera per scegliere un dono perfetto per la nuova famiglia appena nata.

Ai neo genitori si può regalare, ad esempio, una cornice, magari d’argento, ideale per mettere in esposizione le prime fotografie del bambino oppure un piccolo angelo custode, anche in questo caso in argento, magari smaltato con colori pastello ideali per i bambini, da appendere alla culla o alla carrozzina.

Si possono anche regalare giocattoli, nonostante il neonato non possa utilizzarli da subito. In commercio sono presenti dei prodotti pensati appositamente per loro come, ad esempio i carillon che possono aiutare il piccolo ad addormentarsi. Sono disponibili anche carillon per culla e per lettino con molti simpatici animaletti di peluche che rilassano e permettono al piccolo di iniziare a fare esperienza del mondo.

Oltre ai carillon si può optare per un giocattolo da appendere alla culla o al passeggino che faccia rumore e che permetta al bambino di sviluppare la manipolazione. Si tratta di un dono che utilizzerà tra qualche mese, è vero, ma che apprezzerà sicuramente moltissimo. Tra gli altri giochi adatti ai bambini così piccoli, ci sono anche i peluche, sia da mettere in cameretta che da appendere al passeggino.

I doni più utili

Quando nasce un bambino sono tante le cose di cui i genitori hanno bisogno. Il consiglio è di chiamare i genitori e chiedere loro di cosa hanno bisogno: potrebbero infatti già aver ricevuto dei doni o aver acquistato qualcosa prima ancora della nascita del bambino. Tra gli oggetti per la puericultura più utili dobbiamo ricordare la vaschetta per il bagnetto e il termometro per acqua per misurare temperatura del bagnetto, il fasciatoio, il seggiolone per la pappa e il seggiolino da adattare alla sedia o da attaccare direttamente al tavolo, il seggiolino per l’auto, il passeggino, la carrozzina o il trio e ovviamente la culla e il lettino.

E non dimenticare il termometro per bimbi ad infrarossi, il biberon, lo scalda biberon elettrico che possa essere utilizzato anche in auto, il ciuccio, il set per la pappa e una lampada di compagnia per evitare che il piccolo possa avere paura del buio.

Le bomboniere per la nascita

Quando si ricevono gli amici ed i loro regali non si può lasciarli a mani vuote. Negli ultimi tempi ha preso piede la possibilitàdi prendere delle bomboniere per la nascita da regalare a chi va a trovare il piccolo appena arrivato, un po’ come succede con le bomboniere per battesimo.

Tra le bomboniere pensate per il Battesimo ci sono sacchetti ripieni di confetti, bomboniere in Tulle, scatoline a forma di animali, e molto altro. Se volete, invece, puntare sul fai-da-te, le possibilità sono tantissime. I sacchetti a punto croce, per esempio, sono davvero facili da realizzare. Vi basterà acquistare la stoffa per il punto croce e dei fili colorati, scegliere poi una decorazione che vi piace e procedere al ricamo.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*