Ultime

L’angolo della poesia: “Polio” di Simona Ristori

Pin It

Ritroviamo oggi nel nostro Angolo la sensibilità di Simona Ristori.

Prima di lasciarvi alla lettura dei suoi versi, vi ricordiamo che anche voi potete inviarci le vostre poesie a info@ilmiogiornale.org

sorrisi

Polio

 

Il tuo passo

ti scuote

di un ritmo veloce

 

non so dove vai

ma hai le idee chiare

e sorridi

di quel tuo sorriso

scosso dal passo,

a ritmo veloce.

 

Ci incrociamo

andando

e il tuo sorriso

fa un salto e vien dentro di me,

regalato,

a ritmo veloce.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*