Ultime

Intervista a Marcello Pacifico presidente del sindacato Anief

Pin It

Incontriamo Marcello Pacifico, presidente del sindacato Anief (Associazione Nazionale Insegnanti e Formatori) durante la manifestazione a Roma dell’11 Settembre scorso – Stiamo manifestando” ci spiega” perché la situazione che stiamo vivendo è una pazzia,  l’unico reclutamento in questo momento è attraverso lo scorrimento delle graduatorie ad esaurimento, i concorsi riservati sono stati considerati incostituzionali dal Consiglio di Stato, l’unica strada da perseguire, quindi, visto che molto cattedre sono rimaste deserte è quella di riaprire le graduatorie al personale precario, chi non segue questa linea alimenta il precariato.” – Tu pensi che ci sia la possibilità di una riapertura delle Gae?- “C’è sempre la possibilità, in passato il Governo aveva puntato i piedi e non voleva riaprirle, ma siamo riuscite a farle riaprire, è da un anno che stiamo lottando per questa riapertura e non smetteremo di farlo. Ogni giorno manifesteremo, fino a quando non raggiungeremo questo risultato, perché se qualcuno è entrato di ruolo dallo scorrimento delle graduatorie, non si capisce perché altri con lo stesso titolo non debbano stare nelle graduatorie, specialmente se ci sono dei posti vacanti e disponibili. Con l’emendamento Salva Precari, quest’estate, Anief è riuscita ad unificare tutte le anime del precariato, tutti, infatti,  erano favorevoli alle graduatorie  ad esaurimento e alla loro riapertura. E ora lottiamo tutti insieme”.

Francesca Lippi

Nella foto Marcello Pacifico il giorno della manifestazione davanti a Montecitorio

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*