Firenze: gran finale di “Irlanda in festa” per St. Patrick’s Day

Firenze: gran finale di “Irlanda in festa” per St. Patrick’s Day

A Irlanda in Festa è St. Patrick’s Day!


Sabato 17 marzo 2012 – Obihall – Lungarno A. Moro – Firenze

Ingresso dalle ore 19,30 – inizio spettacoli ore 20

St. Patrick’s Day

special guests

CARA

LORENZO GREPPI e STEFANO CORSI

HER PILLOW…

Musica, danze, birra, arte e golosità
per la festa più amata dagli irlandesi

Da secoli il 17 marzo è una data particolare per gli irlandesi: si celebra infatti il Santo Patrono dell’Isola – St. Patrick – una giornata di musiche, danze, parate, giochi che coinvolge e appassiona tutti gli irlandesi, ad ogni latitudine.

E sabato 17 marzo sarà una serata speciale anche all’Obihall, per l’ultimo appuntamento di Irlanda in Festa.

Dalle ore 19,30 via agli stand gastronomici, al mercatino artigianale e alle mostre che fanno da cornice alla kermesse. A scaldare l’atmosfera l’arpa celtica di Stefano Corsi (nella foto), insieme al bodhran e al whistle di Lorenzo Greppi: suoni dolci e sognanti a ma anche ritmi gioiosi e da ballare.

Special guest i Cara, formazione muti-etnica radicata nella tradizione irlandese  e scozzese, a conferma del successo della musica celtica anche al di là della Manica. Con l’ultimo album “Long Distance Love” si sono definitivamente affermati tra le migliori band del genere, conquistando la critica che li ha giudicati “Best New Irish Artist” e nel 2011 gli ha conferito il prestigioso premio “Top Group”. Il loro show è un concentrato di energia, impossibile non farsi coinvolgere.

Tutto da ballare anche il live degli Her Pillow, che tornano a Irlanda in Festa con il loro repertorio sospeso da ballad e rock. In cerca di nuove esperienze? Il posto giusto è il Ridotto Obihall: dalle 20 stage di danze irlandesi a cura di Gens D’Ys, a seguire degustazioni e comparazioni di birre irlandesi, insieme a Luca Gatteschi di Slow Food.

All’interno di Irlanda in Festa è possibile cenare con specialità tipiche quali salmone fresco o affumicato, stufato di manzo e salsicce alla dublinese, formaggi, dolci… E naturalmente birra: lager, bitter e stout, anche non pastorizzata. Al piano superiore creazioni artistiche, mostre, libri e dischi ispirati alla tradizione celtica.

Come consuetudine, per tutti i Patrizio e Patrizia l’ingresso al St. Patrick’s Day è gratuito! Basta mostrare un documento alla cassa.

 

————————– . ————————–

 

CARA –  A conferma del successo della musica di celtica anche al di là dei confini irlandesi, i Cara si sono formati in Germania nel 2003. In pochi anni sono diventati una delle band più importanti della scena internazionale, partecipando ai più importanti festival del mondo e ottenendo riconoscimenti di altissimo livello. Fra questi il titolo di miglior gruppo di musica irlandese dell’anno con il loro ultimo album “Long Distance Love”. Il suono inconfondibile e il ritmo frenetico fanno del loro concerto un evento unico.

Gudrun Walther – voce, violino, organetto diatonico

Jeana Leslie – voce, violino, piano; Ryan Murphy – uillean pipes, flauto, whistles; Jurgen Treiz – chitarre e cori

Rolf Wagels – bodhran.

 

 

STEFANO CORSI special guest LORENZO GREPPI – Il fascino di due strumenti accomunati dallo stesso nome (Celtic Harp and Mouth Harp) pur appartenendo a sistemi diversi di suono: le note delle corde dell’arpa e delle ance dell’armonica che vibrano nell’aria in modo complementare e che Stefano Corsi accosta con originale maestria creando un suono unico e inconfondibile. Dalle più dolci e sognanti a quelle gioiose, le atmosfere si susseguono  coinvolgendo lo spettatore in un evento emozionante: quello della leggenda della grande tradizione musicale irlandese  che rivive ogni volta nelle note di Stefano Corsi. Nel 2009 ha prodotto il suo primo disco ‘solo’. Con lui sarà il vecchio compagno di tanti concerti con i Whisky Trail, Lorenzo Greppi che lo accompagnerà al bodhran e al whistle.

Stefano Corsi – arpa celtica, armonica e voce; Lorenzo Greppi – bodhran, whistle e voce

 

Irlanda In Festa

17° edizione – da martedì 13 a sabato 17 marzo 2012

ObiHall – Lungarno Aldo Moro angolo via Fabrizio De Andrè

 

Main sponsor

Obi; Banca CR Firenze; Coop Unicoop Firenze; Sammontana; Findomestic; Heineken; Coca-Cola; Oranfrizer; Inpa; Le Chiantigiane; Murphy’s.

 

In collaborazione con

Grand Hotel Mediterraneo; Sercom; ENI Toscana Energia Firenze; Ica Food; Mukki; Caffè Danesi; Olio Montalbano.

 

Organizzazione

Teatro Tenda srl – Obihall – Direzione artistica: Claudio Bertini


Info

Tel. 0556504112 – www.obihall.it – info@obihall.it

 

Biglietti e orari

12 euro intero – 10 euro ridotto (studenti, soci Coop, Arci, Uisp, dipendenti Obi)

Ridotto Carta SuperFlash Banca CR Firenze: 6 euro – Abbonamento per i 5 giorni: 45 euro

Prevendite abituali e online www.obihall.it. Ingresso dalle ore 19,30 – inizio spettacoli ore 20,30

 

Ufficio stampa

Marco Mannucci, mannucci@dada.it – cell 3477985172

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*