Famiglia: Napolitano, eliminare ostacoli. Noi crediamo che vada eliminato l’attuale governo

Occorre ”affrontare con determinazione” i nodi che ostacolano la famiglia: ”precarieta’ dell’occupazione”e”difficolta’ di accesso ai servizi”: lo sostiene il presidente della Repubblica,Napolitano,nel messaggio alla Conferenza Nazionale sulla famiglia. Per Schifani,serve ”un sistema di politiche sociali moderne”.  Giovanardi commenta la decisione del premier di non intervenire: ‘Di fronte ai moralismi mi viene da ridere. Sono pochi i leader politici nell’ortodossia della famiglia’.” (Fonte: Ansa)

Questa la notizia battuta dall’Ansa: determinazione. E’ il termine usato dal nostro presidente della Repubblica per affrontare i nodi della famiglia. Concordiamo. E’ un termine che ci piace molto. E per sciogliere i nodi che ostacolano la famiglia e non solo quella, ci permetta presidente, pensiamo allo sviluppo della società italiana, tanto per fare un esempio, occorre, ora più che mai, essere determinati per cacciare un governo e una classe politica inetti,  un migliaio di persone circa, capaci solo di autoreferenziarsi e intascare il denaro dei contribuenti, fregandosene altamente degli stessi. In una società in continua evoluzione tecnologica, ma dove si ammazza per poche migliaia di euro, una società nella quale l’imbarbarimento ha raggiungo il suo acme, la determinazione è fondamentale. Ma occorre che questa  venga da noi cittadini. O sprofonderemo senza scampo in un nuovo “medioevo”.

Francesca Lippi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.