Campania: De Luca non riapre scuole primarie e medie

È rottura totale tra Regione Campania e governo Draghi. Vincenzo De Luca ha deciso di ignorare le indicazioni aperturiste dell’esecutivo sulla scuola e ha disposto la chiusura di elementari e medie. «È irresponsabile aprile le scuole il 10 gennaio. Per quello che ci riguarda non apriremo le medie e le elementari. Non ci sono le condizioni minime di sicurezza». Giudicando negativamente le scelte del governo, il presidente della Campania ha detto che «c’è da stare male». E ancora: «Ho la sensazione che si mettono in piedi provvedimenti che trasformano i nostri bambini in cavie sull’altare della politica e dell’opportunismo».

Fonte

Fonte http://www.open.online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.