Ultime

L’angolo della poesia: “Davanti al mare” di Simona Ristori

Pin It

Oggi un altro graditissimo ritorno nel nostro Angolo: Simona Ristori, che ci propone una sua bellissima poesia.
Stiamo anche noi “in ascolto stupito” davanti alle sue parole come lei davanti al mare.

mare di Murtas

Davanti al mare

 

La voce del mare

mi tocca con cura,

in pieghe grigie e verdi

in scaglie d’argento.

 

Dentro di me

sospesa sto

in ascolto stupito,

regalo inatteso.

 

E, mare muto, ora

come volume spento d’un tratto

l’ala di gabbiano

silente

mi sfiora,

m’accende.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*