Borgo San Lorenzo: Borseggiatrice arrestata da carabiniere non in servizio

Borgo San Lorenzo: Borseggiatrice arrestata da carabiniere non in servizio

Ieri, nella tarda mattinata, presso il centro commerciale “Mugello” di Borgo San Lorenzo, un carabiniere libero dal servizio ed in abiti civili è intervenuto fermando una donna sorpresa con le mani dentro la borsa che una cliente del centro commerciale aveva appoggiato temporaneamente sul carrello della spesa.

Chiamati rinforzi, sul posto è giunto immediatamente un equipaggio del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Borgo San Lorenzo, che prendeva in consegna la persona effettuando gli accertamenti del caso.

Da questi è emerso altresì che circa un’ora prima la stessa donna aveva tentato di introdursi negli spogliatoi di un artigiano di Borgo San Lorenzo e poi in una abitazione poco distante dalla sede di quest’ultima attività, senza riuscire nell’impresa perché nella circostanza era stata scoperta e messa in fuga dai proprietari.

La donna, G.R. 46enne di origini pisane, già nota alle forze dell’ordine, è stata tratta in arresto, trattenuta nelle camere di sicurezza della Compagnia di Borgo e condotta questa mattina davanti al giudice per la direttissima.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*