Ultime

L’angolo della poesia: “Al mio Dolce Angelo” di Alessandro Savy

Pin It

Alessandro Savy a mezzo bustoFa oggi ingresso nel nostro Angolo un altro giovane autore: Alessandro Savy.

Nato a Napoli il 4 febbraio 1987, si è laureato alla Magistrale in Politiche sociali e del territorio (Sociologia) presso l’Università “Federico II” della sua città.

Scrive aforismi e poesie, che sono iscritte alla “SIAE” e che gli hanno fatto ottenere  alcuni riconoscimenti in concorsi letterari: una menzione speciale per “Il Santo Natale”; la pubblicazione di “Un cuore sulla roccia” nell’antologia dal titolo “Ho conosciuto Gerico” (Edizione Ursini);  una menzione speciale al “Premio Orazio”.

È anche correttore di bozze in ambito privato e autore del Libro – Tesi “Medjugorje – Il Pellegrinaggio e la delocalizzazione del Sacro”.

 

 Al mio Dolce Angelo

 

Mio dolce compagno, mio caro Angelo

mio fedele amico sei sempre al mio fianco

a te mi rivolgo in ogni giorno

a te chiedo aiuto in ogni bisogno

Mio dolce Angelo alato, sii il mio sostegno

il mio dolce risveglio

è bello averti accanto, a te io mi affido

porto sicuro, soffio di pace, voce soave

guida i miei passi e proteggi il cammino

il più dolce dono è averti vicino.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*