L’Orchestra da Camera Fiorentina al Museo del Bargello di Firenze

L’Orchestra da Camera Fiorentina al Museo del Bargello di Firenze

Le… otto stagioni di Vivaldi e Piazzolla
Dal barocco veneziano al tango argentino. Domenico Nordio direttore e violino solista
Orchestra da Camera Fiorentina al Bargello

Giovedì 16 luglio 2015 – ore 21 – biglietto 15 euro
Museo Nazionale del Bargello – via del Proconsolo, 4 – Firenze

Nell’ambito della rassegna “Estate al Bargello”, in collaborazione con Museo Nazionale del Bargello
ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Direttore e violino solista
DOMENICO NORDIO
Antonio Vivaldi – Le quattro stagioni
Astor Piazzolla – Las cuatro estaciones porteñas

Musicista con un violino poggiato tra mento e spallaLe stagioni “viste” da due compositori distanti quasi tre secoli e migliaia di chilometri. Antonio Vivaldi e Astor Piazzolla vollero ritrarre in musica l’eterno ciclo delle stagioni. Il primo osservandole nei riflessi barocchi della Laguna veneziana, l’altro sorprendendole sulle increspature del Rio de la Plata, in quei bassifondi di Buenos Aires dove palpita il ritmo del tango.

Due mondi che si intrecciano giovedì 16 luglio al Museo del Bargello  di Firenze (ore 21 – biglietto 15 euro) per il secondo concerto dell’Orchestra da Camera Fiorentina della rassegna “Musica al Bargello”.

La serata è impreziosita dalla partecipazione straordinaria di Domenico Nordio (nella foto), per l’occasione nel duplice ruolo di direttore e violino solista. Allievo di Corrado Romano e di Michèle Auclair, ex enfant prodige, Domenico Nordio è tra i musicisti italiani più apprezzati a livello internazionale. A soli 17 anni si è aggiudicato il Concorso Internazionale “Viotti” di Vercelli (con Yehudi Menuhin presidente di giuria). Le affermazioni ai concorsi “Thibaud” di Parigi, “Luis Sigall” di Viña del Mar e “Eurovision Young Musicians” di Amsterdam ne hanno consacrato il talento.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI – Sono dedicati a Ludwig van Beethoven gli ultimi due appuntamenti dell’Orchestra da Camera Fiorentina al Museo del Bargello di Firenze: mercoledì 22 e giovedì 23 luglio è in programma il “Concerto n. 4 per pianoforte e orchestra” e la “Sinfonia n. 8 Op. 93 in Fa maggiore”. Apre i concerti l’ouverture di “Le Creature di Prometeo”. Il ruolo di solista è affidato a Giuseppe Andaloro, pianista tra i più apprezzati della sua generazione, vincitore di importanti riconoscimenti tra cui il Premio Busoni 2005. Direttore Alberto Maniaci.

E per Beethoven, un altro grande pianista italiano, Roberto Prosseda, mette da parte per due sere l’amato Felix Mendelssohn, di cui è uno dei massimi interpreti: lunedì 27 e mercoledì 29 luglio, presenta il “Concerto n. 5 per pianoforte e orchestra” (“L’imperatore”), dirige Giuseppe Lanzetta. Completano il programma “L’ouverture Coriolano” la sinfonia n. 6 in Fa Maggiore “Pastorale”.

La stagione 2015 dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune di Firenze, della Regione Toscana, della Banca CR Firenze Intesa San Paolo e del Polo Museale Fiorentino, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Firenze e Museo Nazionale del Bargello.

 

Inizio concerti ore 21. Biglietto 15 euro.

Programma concerto
Antonio Vivaldi – Le quattro stagioni
Astor Piazzolla – Las cuatro estaciones porteñas

Informazioni e prenotazioni
www.orcafi.itinfo@orcafi.it – Segreteria Orchestra tel. 055-783374

Biglietti, riduzioni e sconti – Biglietto intero 15 euro. Biglietto ridotto a 12 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Presentando alla cassa un biglietto del Polo Museale Fiorentino si può usufruire di uno sconto del trenta per cento.

Prevendite
Box Office – via delle Vecchie Carceri, 1 (Firenze) –
Tel. 055 210804. Orario: mar/sab 10/19.30 – Lun 15.30/19.30 – www.boxol.it.



Orchestra da Camera Fiorentina
Via E. Poggi, 6 – Firenze – info tel. 055-783374
www.orcafi.it – info@ orcafi.it

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*