Ultime

Finchimica, a Manerbio arriva l’ECCA Members Forum 2018

Pin It

 

 

 

A Manerbio arriverà l’ECCA, e sarà Finchimica a fare gli onori di casa. Non si tratta di un momento come gli altri, vista l’importanza di questo evento e la risonanza che ha (e avrà) sul settore della produzione e regolamentazione di fitofarmaci. Non per caso, l’ECCA Members Forum viene considerato come l’evento più importante per questo particolare mercato. Ecco spiegato perché ospitare il Forum rappresenta un piacere e un onore, ma anche un impegno da rispettare con il massimo delle attenzioni. Per la precisione, il Forum dei membri dell’ECCA arriverà a Manerbio in data 28 novembre, salvo poi concludersi il giorno successivo, 29 novembre. In sintesi, questo sarà un mese che vedrà Finchimica impegnata in molti preparativi.

Finchimica di Manerbio ospiterà l’ECCA Forum

Per Finchimica di Manerbio è stato sicuramente un anno intenso: da un lato l’espansione del proprio mercato di riferimento all’estero, accompagnato dalla registrazione di nuove molecole innovative; dall’altro l’attesa nei confronti di un evento a lungo cercato e voluto. Questo per via del fatto che la nota azienda di intermedi chimici aveva già mosso la propria candidatura lo scorso anno, per ospitare l’edizione del 2018. Una candidatura che è stata accolta positivamente, da parte dei membri dell’ECCA (European Crop Care Association). Si parla di un risultato molto importante, per via della natura di questo evento e di questa associazione. Il forum, infatti, ospita tutti i membri delle più importanti aziende europee impegnate nel comparto dei fitofarmaci. Dalle tavole rotonde dell’ECCA, in altre parole, passano tutti quei discorsi che segneranno molte decisioni importanti in questo ambito. Inoltre l’ECCA è anche un momento per stabilire come interfacciarsi con le istituzioni e come approcciare i regolamenti stabiliti dalle suddette.

Maura Naponiello: ospitare l’ECCA è un onore

Il CEO di Finchimica, direttamente dal quartier generale di Manerbio, ha voluto esternare la propria soddisfazione per l’occasione di fine novembre. Secondo Maura Naponiello, difatti, l’edizione 2018 dell’ECCA Members Forum segnerà un punto di svolta non solo per l’azienda, ma per l’intero comparto italiano. Ciò si spiega per via del fatto che Finchimica di Manerbio è la prima società italiana del settore ad aver avuto l’occasione di ospitare un’edizione dell’European Crop Care Association. Un diritto quasi “di nascita”, alla luce del fatto che l’azienda è stata anche la prima italiana ad aderire al forum.

Da ciò si capisce tutta questa trepidazione per l’attesa di un momento che sancirà il ruolo centrale di Finchimica, direttamente da Manerbio.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*