E’ normale che la gente non cerchi di aiutare gli animali investiti dalle auto?

Veduta di Borgo San Lorenzo

Lo chiede a gran voce un ragazzo della scuola primaria di Borgo San Lorenzo che ci ha scritto una mail. Volentieri pubblichiamo la sua lettera che ci mostra la sensibilità dei più giovani verso gli esseri più indifesi: gli animali. La domanda che ci pone Lorenzo, inoltre, ci mette di fronte alle nostre responsabilità di adulti davanti a chi, come lui, ha bisogno di esempi corretti e buone pratiche per crescere e costruire un mondo migliore, cominciando proprio dalla solidarietà e dal sostegno verso i più deboli. Grazie, Lorenzo, abbiamo bisogno di cittadini come te.

Salve, scrivo dalla scuola primaria di Borgo San Lorenzo, sono Lorenzo S. volevo informarla che oggi  stavo mentre stavo venendo a scuola  ho visto alcuni animali: 2 gatti morti sul ciglio della strada, probabilmente sono stati investiti. Spesso vedo che muoiono perché feriti. Una volta ho provato a salvarne uno, ma morì prima che ce la facessi. Muoiono  spesso mentre attraversano la strada, gli automobilisti non riescono a frenare  in tempo e spesso non  cercano nemmeno di aiutarli. Quasi sempre muoiono molto lontano da dove sono stati investiti.

Ma è normale che la gente non cerchi di aiutarli?

Cordiali saluti

  LORENZO S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.