Ultime

“Un viaggio nei mestieri del passato”: prorogato il concorso per le scuole

Pin It

Prorogata l’iscrizione al concorso nazionale di grafica, pittura e scultura per le scuole

La Fondazione Banca del Monte di Lucca premia la creatività giovanile per l’artigianato

C’è tempo fino al 15 febbraio per aderire all’iniziativa

 

Piazza San Martino a Lucca con la sede della Banca del Monte di Lucca e della sua FondazioneProrogati fino al 15 febbraio 2015 i termini per le iscrizione al concorso nazionale “Un viaggio nei mestieri del passato: i luoghi di lavoro, gli strumenti e i manufatti artigianali”, realizzato dalla  Fondazione Banca del Monte di Lucca. L’iniziativa vuole premiare la creatività giovanile con un concorso nazionale indirizzato alle scuole dell’infanzia, primarie, medie e superiori, sulla scia del successo di quello organizzato in occasione del centenario pascoliano.

Il concorso vede la collaborazione degli uffici regionale e provinciale del MIUR, della Provincia, del Comune di Lucca e ha ottenuto il patrocinio anche di OMA (Osservatorio Mestieri d’Arte), Fondazione Cresci, associazione Amici dei Musei e dei Monumenti della provincia di Lucca, Confcommercio, Confartigianato, Camera di Commercio, CNA, ed è organizzato con il contributo dell’ufficio scolastico provinciale.

Il concorso mira a sensibilizzare le giovani generazioni sui mestieri artigianali, tramandando così quegli antichi saperi, che oggi risultano sempre più difficili da recuperare e trasmettere.

L’iscrizione delle scuole deve avvenire quindi entro il 15 febbraio e gli elaborati dovranno essere inviati entro il 1 aprile 2015. I  lavori pervenuti saranno esposti in mostra dal 24 aprile al 3 maggio 2015 all’ex Real Collegio.

 

Il bando è scaricabile dal sito della fondazione

www.fondazionebmlucca.it/attivita/propri/p2eif/pitturagraficascultura.html

Per info rivolgersi alla segreteria Fondazione Banca del Monte di Lucca:

segreteria@fondazionebmlucca.it – 0583.450261 (Elena Cosimini).

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*