Ultime

Un successo a Iglesias la Giornata nazionale della donazione e del trapianto di organi

Pin It

Dalla Piazza Quintino Sella, salotto della città, alla Chiesa monumentale della Beata Vergine di Valverde le associazioni di volontariato hanno promosso la cultura della donazione con varie iniziative che hanno coinvolto migliaia di cittadini.

Le iniziative di Piazza hanno visto la rinnovata organizzazione degli emodializzati e trapiantati di rene con

  • Presidio a cura di medici e infermieri professionali del Centro Nefrologia, diabetologia e Dialisi dell’Ospedale Santa Barbara di Iglesias hanno offerto la loro collaborazione sulle azioni di prevenzione in campo nefrologico e sulle problematiche inerenti le nefropatie, la donazione degli organi ed il  trapianto renale.
  • raccolta adesioni all’albo comunale dei donatori
  • esposizione di opere di alcuni artisti iglesienti ed esibizione, nella mattinata, del gruppo “I musici del Quartiere Fontana”
  • la serata musicale di sabato è stata animata da vari artisti locali.
  • Domenica la commedia dialettale “Pan’e e presta” della Compagnia “Filodrammatica Guspinese” di Tonio Dei, è stata seguita con molta attenzione dal  numeroso pubblico.

Hanno partecipato con i loro gazebo ed il materiale informativo  promozionale della campagna nazionale  anche i volontari  delle Associazioni AVIS e Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi”.

Alle 19.00 ci siamo recati alla Chiesa monumentale della Beata Vergine di Valverde per celebrare la Santa Messa di suffragio per  i donatori e operatori sanitari defunti.La chiesa gremita ha pregato e cantato aiutata dalla Corale Parrocchiale.

Il concerto delle quattro corali è stato rimandato al prossimo venerdì 8 giugno(festa del Beato Fra Nicola da Gesturi) alle ore 20.00 dopo la Santa Messa vespertina.

 

 

Giampiero Maccioni
Presidente Associazione Sarda Trapianti  “Alessandro Ricchi”

 

Annibale Zucca

Presidente Associazione A.V.E.N.T.I.

 

Pin It

1 Commento su Un successo a Iglesias la Giornata nazionale della donazione e del trapianto di organi

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*