Tutto sulla decorazione con carta da parati

Tutto sulla decorazione con carta da parati

I costi elevati delle pitture, e gli inconvenienti con progressivi deterioramenti della stessa, hanno portato a considerare nuove forme di decorazione delle pareti in cui non sia così tanto l’investimento.

Mentre per la posa di carta da parati, diventa necessario avere specialisti tecnici in questa arte, non rappresenterebbe un costo maggiore rispetto all’acquisto di vernici ipoallergeniche o lucide con elevata durata.

In ogni caso, la carta da parati, resistente, rappresenta un notevole risparmio, che molte persone apprezzano in questo periodo, in cui il fai da te si impone sempre più.

Siate i benvenuti a conoscere tutto sulla decorazione con carta da parati.

Che cos’è la carta da parati?

È un materiale di alta durabilità (non fragile) che viene posizionato su superfici piane come pareti per fornire un’atmosfera e/o una trama diversa.

È noto come carta da parati, carta da parati, carta da parati o carta da parati. Per la sua adesione alle pareti, è necessario colla o colla, così come rispettare la tecnica d’incollaggio dall’alto verso il basso.

Tipi di carta da parati

Di seguito sono riportati cinque tipi di carta da parati che potrete utilizzare in base alle vostre esigenze:

Carta da vinile

È una carta che ha un rivestimento o una copertura in plastica che lo rende più tollerante all’umidità disposta in aree come il bagno, cucina e stanza dei bambini (per lo sporco che può essere maneggiato). È facile da pulire, sarà sufficiente passare un panno umido per ottenere l’effetto desiderato.

Carta “vinilizzata”

È quello con uno strato protettivo in vernice. Molte delle opzioni che offre il mercato, sono le foto murali per pareti, che oltre a ricreare un determinato ambiente o contesto, sono protetti con strati verniciati per la loro conservazione e durata.

Carta strutturata

Ideale per quelle superfici con testure ondulate e che hanno alcune protuberanze (non trattate con mastice o altro prodotto di rivestimento). Questo tipo di carta apporta dinamismo e volume agli spazi in cui sono disponibili.

Carta a base tessile

Questo tipo di materiale a base tessile è molto più difficile da trattare, la sua fabbricazione è solida come i fili che lo compongono. Per l’adesione alle pareti, sono necessari adesivi speciali e un processo tecnico d’incollaggio adatto ai professionisti con gli strumenti giusti.

Carta da parati in metallo

E ‘ideale per la cucina ed evitare il ristagno di grassi. Ha una lamiera ed è molto resistente. Facile da pulire con prodotti chimici come sgrassanti.

Come applicare la carta da parati?

Come accennato, è necessario disporre di un supporto tecnico o personale con esperienza nella posa di tale materiale.

Richiede strumenti come colla, spazzola per incollaggio, levigatura, forbici, scanalature scorrevoli e panni, oltre alla tecnica stessa.

La prima cosa da considerare per applicare una ideale carta da parati moderna è la valutazione della superficie da incidere, ha vuoti? È una superficie porosa? Sulla base di questa diagnosi, il tecnico specialista, procederà a valutare se posizionare gesso, mastice o qualsiasi materiale di copertura per questo caso.

A differenza degli altri prodotti come gli ottimi adesivi murali, la carta da parati ha bisogno dei materiali come abbiamo già’ detto per averlo sulla parete.

Se avete già predisposto un’altra carta da parati, questa dovrà essere rimossa e levigata per agire di conseguenza.

Successivamente, si procederà ad applicare la colla in una certa dimensione del rotolo di carta da parati e applicare dall’alto verso il basso.

Dovrebbe essere considerata una differenza prudenziale nella parte superiore (che sarà poi tagliata a forbice o esatta).

Gradualmente e progressivamente, la colla viene incollata a strati e posizionata di conseguenza.

In modo stazionario, si applicherà la spazzola e la spatola rimuove l’aria per fissare la carta.

Vantaggi dell’utilizzo di carta da parati:

⦁ Varietà di modelli sul mercato

⦁ Durata per anni (purché mantenuta)

⦁ Apporta ampiezza nei vari spazi che si applica

⦁ È relativamente economico

⦁ È sicuro e affidabile per i più piccoli (non tossico)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.