Ultime

Triplicati abusi fisici su minori. Caffo: “Con la crisi violenza in aumento”

Pin It

 

 

In sei anni sono più che triplicati i casi di abuso fisico su minori segnalati al servizio 114 Emergenza infanzia di Telefono Azzurro. Da gennaio 2006 ad agosto 2012, le richieste d’aiuto per percosse e maltrattamenti sono passate dal 5,2% al 17,1% (+3,9% rispetto al 2011) del totale: ad oggi quasi una denuncia su cinque è per abuso fisico. E’ quanto emerge dai dati raccolti dalla linea 114 gestita da Telefono azzurro e diffusi ieri durante un convegno in Senato.

 

CAFFO, CON CRISI AUMENTANO ABUSI SU BAMBINI  – “Sicuramente in tutto il mondo, e quindi anche in Italia, quando c’é una crisi economica aumentano gli abusi sui bambini, soprattutto in famiglia. Se mancano risorse e competenze dei servizi possono costruirsi situazioni di disagio e sofferenza per i minori”. Lo ha detto il presidente di Telefono azzurro, Ernesto Caffo, in occasione della presentazione dei dati sul servizio 114 emergenza infanzia oggi in Senato. “Non bisogna far ricadere la crisi sulle fasce deboli, sui bambini – ha aggiunto Caffo – non si possono togliere dai bilanci dello Stato fondi per l’infanzia, bisogna investire”. Allo stesso tempo, ha concluso, occorre “formare i genitori affinché investano le loro risorse, seppur scarse, sulla cura e sull’educazione dei figli”.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*