Torino: lunedì la presentazione di “A tu per tu con la chemioterapia 2” di Massimo Foa

Torino: lunedì la presentazione di “A tu per tu con la chemioterapia 2” di Massimo Foa

di Marcella Onnis

Sono in molti a credere, con cognizione di causa o “a sensazione”, che l’atteggiamento con cui si affrontano la malattia e le necessarie cure influisca sul processo di guarigione.
E ci sono persone che, con il loro esempio di vita, rafforzano questa convinzione.
Federica Cardia, ad esempio, la ragazza sarda che con grinta sta conducendo la sua battaglia contro una rara forma di tumore al colon e che ci ha gentilmente concesso un’intervista circa due mesi fa (“Tanto vinco io!”: Federica Cardia racconta come sfida il suo tumore).
O, ancora, Massimo Foa (nato nel 1943 a Cuorgnè, ora in provincia di Torino ma allora in provincia di Aosta, come ci tiene a ricordare) che ha trasposto in poesia la sua esperienza di malato di tumore, prima con A tu per tu con la chemioterapia  e poi con una nuova, ironica raccolta di rime: A tu per tu con la chemioterapia 2 – Oltre la chemio.

Del primo libro ce ne ha parlato tempo fa su queste pagine il nostro Ernesto Bodini (Pillole di … cultura medica) e sarà sempre lui, lunedì 14 gennaio 2013, alle ore 21, a moderare il dibattito per la presentazione della nuova opera di Foa a Torino, presso il Circolo dei lettori in via Bogino.

L’evento, con ingresso libero, è organizzato dal Gruppo italiano tumori rari – Gruppo piemontese sarcomi onlus (GITR-GPS) in collaborazione con il presidio sanitario Gradenigo.

Al dibattito interverranno, oltre all’autore, Alessandro Comandone (direttore del reparto di oncologia del presidio sanitario Gradenigo e presidente del GITR-GPS), Maria Teresa Carlevato, Oscar Bertetto, Ferdinando Garetto, Ilaria Lombardi, Monica Seminara, Sabrina Grigolo e Davide De Angelis.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*