Torino: le immagini della fiaccolata in ricordo dei lavoratori della Thyssen Krupp

Torino: le immagini della fiaccolata in ricordo dei lavoratori della Thyssen Krupp
 
 
 
 
 
 
 Nelle immagini inviateci da Maurizio Pascucci, dell’esecutivo Arci Toscana e coordinatore del progetto “Liberarci dalle Spine, si vedono alcuni momenti della fiaccolata, svoltasi a Torino, in ricordo dei sette operai arsi vivi dall’incendio, scoppiato alle acciaierie della ThyssenKrupp, mentre svolgevano il loro turno di notte. Ricordiamo i loro nomi: Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo,  Rosario Rodinò e Giuseppe Masi, di appena 26 anni, deceduto dopo 24 giorni di agonia. Oggi, a tre anni dalla loro morte, si sta concludendo la requisitoria dei pubblici ministeri Raffaele Guariniello, Laura Longo e Francesca Traverso, nei confronti di Haral Espenhanh, amministratore delegato della ThyssenKrupp di Terni, che è accusato di omicidio volontario. Poi la parola passerà alle parti civili, tra queste anche i sindacati: Uilm, Fiom, Fim.

 

Ma quale fu la causa dell’incendio che causò la morte dei sette operai? Secondo l’accusa: la sporcizia, l’abbandono, la mancata osservanza delle norme e dei dispositivi antincendio, l’imperizia, tutte condizioni conosciute dall’azienda che aveva dirottato  i soldi destinati alla sicurezza, nello stabilimento di Terni, poiché quello di corso Regina Margherita era in dimissione.

F. Lippi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*