Ultime

Televisione: “Beautiful” e la campagna contro il fumo

Pin It

di Giusy Chiello

 Sesso, tradimenti, incesti, questi i temi principali della soap opera per eccellenza che ormai irretisce milioni e milioni di casalinghe e non solo subito dopo pranzo su Canale Cinque.

Stiamo parlando di “Beautiful”, la storica “telenovela” americana che tiene attaccati alla televisione donne e uomini di varie età e ceti sociali. Ma cosa avrà fatto innamorare gli italiani di questa soap che in America invece non ha lo stesso successo che in Italia? Saranno i personaggi, le vicende che hanno dell’inverosimile: gente che muore e risuscita, donne e uomini che si sposano decine di volte , tradimenti in famiglia? Sta di fatto, però, che in quest’ultimo periodo “Beautiful” sta cominciando a trattare dei tempi meno futili rispetto al passato. In quest’ultimo periodo, infatti, sembra che le puntate siano incentrate su un’accanita lotta al fumo, portatore di malattie ai polmoni e al cuore. Anche nelle scorse edizioni le vicende dei Forrester avevano visto trattare temi sociali e di salute ma mai così accanitamente come sta accadendo oggi.

Sarà una tecnica di marketing per aumentare ancora di più l’audience o per ampliare il target?

Fatto sta che la gente apprezza anche questo lato più serio sella soap che rimane indiscutibilmente la più vista in Italia e che finalmente da più spazio a temi meno “fru fru”.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*