Tag: vita

L’angolo della poesia: “Per una strada” di Emanuele Marcuccio
Articolo

L’angolo della poesia: “Per una strada” di Emanuele Marcuccio

A voi lettori appassionati di poesia proponiamo oggi un’altra opera di Emanuele Marcuccio, di cui vi abbiamo già proposto Fremere. Quest’autore palermitano ha pubblicato nel 2000 la sua prima pubblicazione: 22 liriche nel volume antologico Spiragli 47 (Editrice Nuovi Autori, Milano). Nel 2009 arriva, invece, la sua prima pubblicazione esclusiva, Per una strada, composta da...

L’angolo della poesia: “Amo la vita” di Erminio Romano
Articolo

L’angolo della poesia: “Amo la vita” di Erminio Romano

Anche questa settimana siamo qui con voi a presentare un nostro amico poeta. Stavolta siamo di fronte ad una poesia che testimonia la gioia di vivere di una persona che stava per perdere il suo posto sulla terra e non smette di essere grato al mondo di averlo  riaccolto a braccia aperte. Stiamo parlando di...

L’angolo della poesia: “Il ritratto di una vita” di Stefania di Palo
Articolo

L’angolo della poesia: “Il ritratto di una vita” di Stefania di Palo

Oggi vi presentiamo alcuni versi di Stefania di Palo, poetessa pugliese, appassionata di teatro. Stefania ha frequentato diversi corsi teatrali, conseguendo attestati di recitazione, dizione, impostazione vocale e applicazione di vari metodi teatrali. E’ stata, inoltre, attrice protagonista in varie opere e commedie. Come autrice di brevi racconti ha partecipato a vari percorsi scolastici, mentre...

“La storia fantastica”: il libro
Articolo

“La storia fantastica”: il libro

A parte i giovanissimi, ognuno di noi ha tra i ricordi della propria infanzia e preadolescenza qualcosa che considera “mitico”: un dolce, un luogo, un gioco, un indumento, un libro, una persona … Per me, come per molti altri nati dei primi anni Ottanta, tra questi ricordi speciali c’è il film La storia fantastica. Col...

Politica: Nessuna buona nuova! Il PD è sempre più fantasma
Articolo

Politica: Nessuna buona nuova! Il PD è sempre più fantasma

       E’diventato un mestiere la lettura dei giornali, e quindi il postarli per mettere a conoscenza anche altre persone delle vicende italiane; è diventata droga quotidiana il sapere se esiste una qualche novità e su qualunque fronte, che si tratti di politica, di economia, di leggi, di spazzatura, di tutto. NESSUNA BUONA NUOVA!!...

Perché leggere “Il castello dei Pirenei” di Jostein Gaarder
Articolo

Perché leggere “Il castello dei Pirenei” di Jostein Gaarder

Due opinioni a confronto Il romanzo visto da Marcella Onnis È assolutamente in pieno stile Gaarder l’ultimo romanzo dell’autore norvegese: mistero, filosofia e sentimento inscindibilmente legati secondo una formula che lui solo conosce. Un libro in cui la componente razionale e quella sentimentale hanno entrambe un ruolo determinante cosicché al lettore resta la possibilità di...