Tag: Vincenzo Soddu

“I frutti dimenticati” di Cristiano Cavina per (ri)conoscerne la bravura
Articolo

“I frutti dimenticati” di Cristiano Cavina per (ri)conoscerne la bravura

In medio stat virtus? Finora per Cristiano Cavina la massima virtù, intesa come maturità, sembra proprio stare nel mezzo, nel quarto dei suoi sette romanzi: “I frutti dimenticati” . di Marcella Onnis In giro c’è qualcuno che non capisce che si può essere seri senza essere seriosi. Qualcuno convinto, per esempio, che dietro l’aria da...

Perché leggere “La neve a Gaza” di Vincenzo Soddu
Articolo

Perché leggere “La neve a Gaza” di Vincenzo Soddu

di Marcella Onnis Vincenzo Soddu è un divoratore, anzi, uno “svisceratore” di libri: li legge, li studia, ne penetra i contenuti più profondi e ne carpisce i segreti. Lo rivela il modo in cui ne parla sul suo blog Librerie e dintorni, la maniera in cui li presenta al pubblico (come ha fatto per Inutile...

Perché leggere “Inutile Tentare Imprigionare Sogni” di Cristiano Cavina
Articolo

Perché leggere “Inutile Tentare Imprigionare Sogni” di Cristiano Cavina

di Marcella Onnis Confesso che, a primo impatto, mi son chiesta se il titolo dell’ultimo romanzo di Cristiano Cavina fosse un esempio di italiano scadente o di italiano “brillantemente” rivisitato. Con grande stupore – e sentendomi anche abbastanza idiota per non esserci arrivata da me  – ho poi scoperto che Inutile Tentare Imprigionare Sogni  è...