Tag: Giuseppina Vacca

“A viso coperto” di Riccardo Gazzaniga: il libro
Articolo

“A viso coperto” di Riccardo Gazzaniga: il libro

Prima di giudicare, comprendere: lo insegna Gazzaniga, poliziotto-scrittore che racconta gli scontri tra ultra e celerini provando a mettersi pure dall’altra parte della barricata. di Marcella Onnis Il 3 aprile scorso Riccardo Gazzaniga ha presentato  a Cagliari il suo romanzo “A viso coperto”.  L’evento è stato organizzato da Bigodini e letteratura e a dialogare con...

Articolo

Giovedì a Cagliari Riccardo Gazzaniga presenta con Bigodini e Letteratura il suo “A viso coperto”

Associazione BIGODINI E LETTERATURA presenta A viso coperto di Riccardo Gazzaniga   QUANDO Giovedì  3 aprile ore 20.30   DOVE Libreria Dettori Via Cugia 3/5 Cagliari   “In una vita faccio il poliziotto nell’altra scrivo per Einaudi”  Riccardo Gazzaniga A viso coperto è l’opera prima di Riccardo Gazzaniga, premiata nel 2012 con il Premio Calvino...

Articolo

Assemini (CA): venerdì “Bigodini e letteratura” e Francesco Abate presentano “Un posto anche per me”

di Marcella Onnis «Tutti pensano di dovermi insegnare qualcosa. Perché credono che, se uno ha la ciccia, quel che ha messo nella pancia l’abbia levato al cervello.» Siamo intrisi di pregiudizi: questa è una delle lezioni che, senza proporselo, ci impartisce Peppino, il simpatico e sensibile protagonista di Un posto anche per me, l’ultimo romanzo...

Buone prassi nella promozione della cultura: l’esperienza di “Bigodini e letteratura”
Articolo

Buone prassi nella promozione della cultura: l’esperienza di “Bigodini e letteratura”

di Marcella Onnis Il rumore e il calore rassicuranti degli asciugacapelli, in sottofondo una musica rilassante, accoglienza con il sorriso: un vero toccasana in una fredda giornata con tanto di vento e pioggia. Dove mi trovo? Ad Assemini, nel salone di bellezza “Sexy in the city”, in cui la modernità dell’arredamento e dei “ferri del...

Articolo

Assemini (CA): “Bigodini e letteratura” presenta “E poi? … Chiara lo sa” di Giampietro Ibba

di Marcella Onnis Un salone di bellezza che, dopo l’orario di chiusura, si trasforma in ambientazione (o location, per essere moderni) per eventi culturali: più che un’idea originale sembra un’opera di magia. E, in effetti, qualcosa di straordinario l’associazione “Letteratura e bigodini” l’ha compiuto: ha spazzato via la diffusa convinzione che l’unica forma di cultura...