Tag: Costituzione

L’urlo di Mario Trudu, in carcere dal 1979
Articolo

L’urlo di Mario Trudu, in carcere dal 1979

Abbiamo ricevuto la drammatica testimonianza di un altro ergastolano: L’URLO di MARIO TRUDU, in carcere dal 1979 La lettera che inseriamo oggi è di Mario Trudu, un pastore sardo condannato all’ergastolo e in carcere dal 1979. Quella di Mario Trudu è una delle storie più emblematiche, più drammatiche, una di quelle storie che un paio d’anni...

Il punto su … l’Italia, Repubblica ma non res publica
Articolo

Il punto su … l’Italia, Repubblica ma non res publica

È passata una settimana dalla Festa della Repubblica e anche questa ricorrenza è stata immancabilmente occasione di discussioni nell’ambiente politico. Per i leghisti, in particolare, le festività sono troppe e il 2 giugno sarebbe una delle prime a cui rinunciare. Probabilmente questa resterà una delle tante loro sparate, però forse non sarebbe male chiedersi se...

Nomadelfia: la città dove non circola il denaro
Articolo

Nomadelfia: la città dove non circola il denaro

 A Fossoli, malgrado le baracche in muratura che ospitavano i prigionieri, abbiano subito la devastazione dell’abbandono e del tempo, il visitatore che  calpesta il piazzale con la torretta di guardia ancora in piedi, non può non rimanere turbato,  perché Fossoli era un campo di transito verso Bolzano e poi i lager tedeschi,  austriaci, polacchi, ma...

Il potere delle parole secondo Carofiglio e Zagrebelsky
Articolo

Il potere delle parole secondo Carofiglio e Zagrebelsky

“Ripetete una cosa qualsiasi cento, mille, un milione di volte e diventerà verità”, così sosteneva Joseph Goebbels, ministro della propaganda ai tempi della Germania nazista. Non tutti forse conoscono questa sua regola, ma di certo sono pochi quelli che potrebbero negarne l’efficacia e pochissimi quelli così stolti da sostenere che a tutt’oggi non sia largamente...

Figli naturali e figli legittimi: è tempo di svolta!
Articolo

Figli naturali e figli legittimi: è tempo di svolta!

Un tempo chi concepiva e partoriva figli al di fuori di un matrimonio valido agli effetti civili aveva sicuramente una doppia preoccupazione: la prima che il figlio potesse non essere accettato dalla società come normale frutto della relazione amorosa vissuta; la seconda, di certo non meno importante, che il figlio potesse non godere mai del...

Il futuro della specialità
Articolo

Il futuro della specialità

Che il ministro Brunetta sappia come far parlare di sé è fuor dubbio, così com’è evidente che sia molto bravo a seminar zizzania: dopo aver messo in contrapposizione i lavoratori del settore privato ed i dipendenti pubblici “fannulloni”, ora è la volta delle regioni a statuto ordinario e delle regioni a statuto speciale, queste ultime...