Ultime

Successo a Torino per Thai boxe mania 2016

L’atteso evento, svoltosi lo scorso 30 gennaio al Palaruffini, non ha deluso le aspettative di curiosi e appassionati.

Pin It

locandina di Thai Boxe Mania 2016 a TorinoSabato 30 gennaio al Palaruffini si è svolto un evento sportivo tra i più attesi dell’anno. La Thai boxe ha raccolto fino dalle prime ore del pomeriggio un folto numero di appassionati e di curiosi che hanno gremito sia le Tribune che il Bordo Ring.

La precard iniziale ha visto svolgersi ben 11 combattimenti. Due nomi su tutti, l’italiano Fabio Puce e il marocchino Tarek Totts hanno vinto i rispettivi incontri con tecnica e agonismo che solo i migliori atleti sanno esprimere. Il Galà è iniziato alle 19.30 e ha visto i vincitori delle categorie Muai Thai valevoli per le selezioni Oktagon, dove due atleti come Shan Cangelosi e il “Golden Boy”Luca Novello hanno vinto con merito. Ma dobbiamo ricordare l’ottima prova di Claudio Istrate e dell’azzurro Raffaele Vitale, il greco cipriota Kostantinos Zenonos.

Sono stati assegnati due titoli mondiali e un europeo. Il campione torinese Filippo Solheid ha gareggiato per il titolo europeo wkn, mentre rispettivamente Lucian Danilencu e Martine Michieletto sono saliti sul ring per i titoli ISKA e WKU.

Interessanti le gare che si sono svolte in orario serale con ben 7 fighter cinesi che hanno affrontato con molte difficoltà una valida selezione di atleti italiani, vale la pena ricordare i loro nomi, i conosciuti e combattivi Christian Zahe e Paolo Fiorio della Thai Boxe Torino, ma anche l’azzurro di MMA Simone La Preziosa.

Lo spettacolo si è impreziosito con un atleta di fama mondiale come Musthafa Haida,vincitore del torneo Venum Victory World Series. I match finali hanno visto altrettanti campioni sfidarsi con forza e tecnica , Sergei Kuliaba,Chingiz Allazov e l’intramontabile fuoriclasse Sudsakorn Sor Klinmee.

Pier Carlo Forneris

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*