Ultime

L’angolo della poesia: “Speranza” di Emanuela Verderosa

Pin It

 

In questo mondo sempre più alla deriva, c’è ancora posto per la speranza?

Chiamateci illusi, ma noi crediamo di sì.

E a rafforzare la nostra (e ci auguriamo anche vostra) convinzione arrivano questi versi di Emanuela Verderosa:

 

Speranza


Nasce la speranza

con radici

di quercia solitaria

Sprofonda nella terra

la sua sete

abbracciano l’azzurro

le sue chiome

Squassa il cielo

la tempesta

Sconvolge la terra

la bufera

La quercia appressa

i suoi rami e dice

Resterò

 

 

Vi ricordiamo che anche voi potete inviarci le vostre poesie:

basta inviare il materiale (versi, breve biografia e, se volete, una vostra foto) a

 

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*