Silvia Frasson “LA VITA SALVA” al Teatro delle Arti di Lastra a Signa (FI) Venerdì 11 novembre

Silvia Frasson Foto by Antonio Viscido

Silvia Frasson, il teatro è un inno alla vita. Venerdì 11 novembre 2022 ore 21 Teatro delle Arti – via G. Matteotti 5/8 – Lastra a Signa (Firenze) Archètipo in collaborazione con Tedavì98 e il Festival Montagne Racconta con il patrocinio di A.I.D.O. Toscana e AVIS Toscana

“Mi sono dovuta confrontare con la perdita di persone più o meno vicine, con la morte improvvisa e inaspettata. Avevo bisogno di dare una risposta di vita a questo momento, di avere la conferma che c’è una vita più grande che ci contiene tutti e per la quale tutti possiamo fare qualcosa”.
Autrice, attrice e regista, Silvia Frasson spiega così la genesi di “La vita salva”, spettacolo dedicato al tema della donazione organi che la vedrà protagonista, venerdì 11 novembre, al Teatro delle Arti di Lastra Signa (Firenze).

Magnifica prova di teatro di narrazione, “La vita salva” è un incrocio di storie diverse in cui si racconta la vita in tutte le sue forme: incontri inaspettati, gioie e dolori, scelte da fare, nodi da sciogliere. Una bambina scrive i suoi sogni in un quaderno, una donna di 60 anni torna ragazzina, un dottore si ritrova nel mezzo di una situazione difficile e delicata, un’infermiera di fronte ad una proposta “indecente”. Madri e figli si confrontano, mani si stringono, paure si vincono.
Personaggi i cui destini si incastrano, ognuno con i suoi desideri, ognuno con la sua quotidianità. Il racconto si dipana con un taglio cinematografico, seguendo i personaggi nelle loro vicende sospesi: lasciamo e li ritroviamo cambiati, trasformati, alla fine della storia.

Silvia Frasson, da sola sul palco, si fa attraversare da tutte queste vite e ce le riporta con una limpidezza e un’intensità travolgenti. Ci fa appassionare, ci coinvolge, ci fa camminare accanto a questi personaggi come se fossimo loro amici. In fondo, racconta di tutti noi, per come siamo, per come rimaniamo senza fiato di fronte alle cose piccole e grandi che la vita ci propone.

Inizio ore 21, biglietti da 5 a 15 euro, riduzioni per over 65, under 26, soci Coop, soci, soci Biblioteca Comunale e Amici del Museo Caruso. Prevendite su www.ticketone.it e nei punti vendita di Boxoffice Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita, compresa la Coop Lastra a Signa. Prevendite anche presso il teatro delle Arti (da lun a ven orario 10-14 – mar/giov/ven anche 14-17) e la sera di spettacolo dalle 19.
La stagione 2022/2023 del Teatro delle Arti è organizzata da Teatro Popolare d’Arte e Comune di Lastra a Signa, con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Coop Unicoop Firenze, in collaborazione con Rat-Residenze Artistiche della Toscana, Arci Arci e BCC.

Informazioni – Teatro delle Arti – viale Matteotti 5/8, Lastra a Signa (FI) – tel. 055 8720058
www.tparte.it – biglietteria@tparte.it.
Facebook Teatro Delle Arti Lastra Instagram Teatrodellearti_lastra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *