Ultime

Siena: stiratrice ruba 32 tonnellate di biancheria in lavanderia industriale. Il marito la denuncia

Pin It

 

 

 Una donna, che lavorava come stiratrice stagionale in una lavanderia industriale di Siena, e’ stata denunciata qualche giorno fa, per furto aggravato: nella sua casa sono state trovate 32 tonnellate di biancheria. A rivolgersi alla Guardia di Finanza e’ stato l’anziano marito della donna, preoccupato di avere la casa invasa da 12974 pezzi di biancheria. La donna, cittadina italiana e romena di nascita, e’ accusata di aver rubato la merce dalla lavanderia: confezionava lenzuola, plaid, asciugamani, accappatoi, tovaglie, tovaglioli per rivenderli in Romania. Per la lavanderia un danno da 35 mila euro. (ANSA).

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*