Serie A 15° giornata: Vanno Inter e Fiorentina, tonfo Napoli, rallenta la Roma

Serie A 15° giornata: Vanno Inter e Fiorentina, tonfo Napoli, rallenta la Roma

740-La-presentazione-di-Cherubin

Giornata di Serie A decisamente spettacolare la quindicesima con molti risultati inaspettati e sorpassi al vertice, per una classifica ormai sempre più corta. La giornata inizia con un inusuale anticipo del venerdì alle 20.45, con la Lazio che ospita la Juventus. I Bianconeri mettono in campo tutta la loro superiorità, e con un Dybala scatenato passano 2-0, con l’argentino che propizia un autogol di Gentiletti e segna un gran gol dalla distanza.

Altro inusuale anticipo è quello delle 15 di sabato, che vede la Roma in trasferta a contro il Torino. I granata mettono in campo un bel calcio, e nonostante fossero passati in svantaggio dopo una punizione insidiosa di Pjanic, trovano il gol del definitivo 1-1 su rigore di Maxi Lopez procurato da Manolas. Sabato alle 20.45 l’ Inter ospita il Genoa per mantenere la testa della classifica. La partita è tattica e ben giocata dalle due squadre, con i neroazzurri che trovano il gol della vittoria con Ljajic, che sta trovando il suo spazio e si sta dimostrando un giocatore importante per la corsa al titolo. Alle 12.30 della domenica il Napoli va in trasferta a Bologna per trovare altri punti classifica, ma arriva il primo risultato a sorpresa. Il Felsinei,con un Destro in grande giornata autore di una doppietta, ed il gol di Rossettini, si portano avanti 3-0. A poco servirà la reazione dei celesti, con Higuain autore di una doppietta in 3 minuti, che sancirà il risultato finale sul 3-2.

Alle 15 la Fiorentina ospita l’ Udinese, con l’obbiettivo di inseguire l’ Inter. I viola vinceranno per 3-0, grazie ai gol di Badelj (con complicità di Kalinic), Ilicic su rigore e Gonzalo Rodriguez. Continua anche la corsa dell’ Atalanta,vera sorpresa di stagione, che vince per 3-0 in casa contro il Palermo, grazie alle reti di Denis,Cherubin e De Roon. Non si arresta invece la crisi del Verona, che perde in casa per 0-1 contro l’ Empoli, grazie al gol di Costa. Il Chievo invece vince 0-2 a Frosinone, grazie ai gol nel finale di Paloschi e Meggiorini. Alle 18 al Marassi di Genova partita spettacolare tra Sampdoria e Sassuolo. Montella ancora lontano dal convincere sulla panchina dei doriani, vede i suoi perdere per 1-3, grazie alle reti di Acerbi,Floccari e Pellegrini. Inutile la rete di Zukanovic sul finale. Il posticipo tra Carpi e Milan finisce invece in parità sullo 0-0, per una partita ben giocata da entrambe le squadre, ma che lascia le porte inviolate.

La classifica ora vede l’ Inter in testa a 33 punti, Fiorentina 32,Napoli 31,Roma28,Juventus 27 e Sassuolo 27.

Iacopo Nathan

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*