Ultime

Seconda parte dell’intervista a Patrizia Cirulli, cantautrice

Pin It

“Cosa consiglieresti ad un giovane che vuole fare il cantautore?”
– Credo che la cosa più importante sia lavorare su di sé, ascoltare la propria passione e domandarsi veramente se il proprio desiderio sia diventare “famoso” oppure se si tratta di avere dentro un mondo da esprimere. Non c’è nulla di male nell’essere o nel diventare famosi intendiamoci!!! Personalmente credo ancora che la “celebrità” debba essere la conseguenza di un buon lavoro svolto. Sappiamo bene che oggi più che mai le cose funzionano diversamente ma…bisogna solo capire che cosa si vuole fare!! Quindi ai giovani aspiranti posso dire di divertirsi facendo quello che fanno e di fare chiarezza sulla loro passione: diventare famosi è un dettaglio, concentratevi su quello che fate e fatelo nel migliore dei modi.-
“Quale genere di musica ascolti?”
-In realtà non ascolto tantissima musica. Quando accendo lo stereo a casa, ascolto per la maggior parte musica classica: Mozart fa sempre bene!! In passato ho amato molto (e amo tutt’ora!) Tracy Chapman e Tanita Tikaram. La grande Nina Simone e poi…il silenzio! Amo molto anche il silenzio. Il tuo più grande amore…
…Dovrei dirti la musica…e in effetti è così!!! Uno dei miei grandi amori è anche il mare…passerei ore in riva al mare a guardare l’orizzonte…Però abito in provincia di Milano e qui il mare non c’è….!!! La “sofferenza” per questa mancanza mi ha portato più di una volta a trovare rifugio nella composizione musicale per “immaginare” di essere sul posto!
“Tre cose alle quali non potresti mai rinunciare.”
Non potrei rinunciare al thè, ai libri e alla musica.
“E tre cose delle quali faresti volentieri a meno…”
Una è la televisione di cui faccio già volentieri a meno perché non ce l’ho…poi direi che potrei rinunciare ad acquisti inutili (…e già lo faccio..) e poi posso e voglio rinunciare alla malsana idea di dover osservare un mondo senza colori, senza musica e senza poesia.
“I tuoi prossimi progetti?”
Il 1° agosto sarò al Premio Mazzitello 2010 in Calabria. Inoltre sto lavorando ad un progetto acustico che vede la presenza di alcuni fra i migliori chitarristi italiani. A progetto concluso potrò dirti di più!!!!

Francesca Lippi

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*