Ultime

Sardegna: gli incontri della campagna nazionale “Difendi la patria, dai valore alla vita”

Pin It

CAMPAGNA DI INFORMAZIONE E PROMOZIONE DELLA CULTURA DELLA DONAZIONE E TRAPIANTO DEGLI ORGANI, TESSUTI E CELLULE

TRA IL PERSONALE DELLE FORZE ARMATE

Regione SARDEGNA 2013

Protocollo d’intesa tra Ministero della Difesa e della Salute del 7.11.2007

 

La campagna di informazione in Sardegna comincia il 6 Aprile 2011 presso l’ AULA MAGNA del 1° Reggimento Corazzato della Caserma S.Pisano di Teulada, dipendente dal Comando Militare Autonomo della Sardegna non nuovo a questo tipo di iniziativa che ha origine con il convegno del 7 maggio 2007 alla Fiera Internazionale di Cagliari: un appuntamento che ha visto la sinergia di intenti e antesignano di prospettive future fra il Comando Militare Autonomo della Sardegna, l’Unione Nazionale Ufficiali in congedo – sezione di Iglesias e l’ ASSOCIAZIONE SARDA TRAPIANTI “Alessandro Ricchi”.

Il “valore della vita” quindi al centro dell’appuntamento: da quella da difendere, come fanno quotidianamente i militari impiegati nelle azioni di peacekeeping per il mantenimento della pace, a quella da salvare con la donazione e il trapianto degli organi.

 

Dai primi dati che emergono dalla documentazione del Centro Nazionale Trapianti nel 2012, mentre in Italia si è registrato un mantenimento del numero dei donatori d’organo utilizzati si avverte in Sardegna un piccolo calo.

Le cause dell’arresto del trend positivo delle donazioni sono diverse, data la complessità del processo di donazione e trapianto, che coinvolge molteplici settori della sanità. Si impone quindi uno sforzo ulteriore sia a livello strutturale-organizzativo sia a livello tecnico degli operatori sanitari e parimenti occorre mobilitare enti locali, cittadini e associazioni di volontariato per proseguire e potenziare le campagne di promozione ed informazione in tutti cittadini, compresi quelli che operano nelle Forze Armate.

Tutto ciò premesso si è programmato un piano di conferenze all’interno delle caserme che illustri la situazione delle donazioni e dei trapianti in Italia ed in Sardegna e le modalità per realizzare la dichiarazione di volontà al dono degli organi,dei tessuti e delle cellule.

 

PROGRAMMA INCONTRI Anno 2013

1.    CAGLIARI 27 febbraio 2013: caserma “Monfenera” sede del 151° RGT.FANTERIA “SASSARI”

2.    MACOMER 1 MARZO 2013 caserma “Bechi Luserna” 5° RGT. GENIO GUASTATORI

3. SASSARI 13 marzo 2013: caserma “Gonzaga” sede del 152° RGT.FANTERIA ”SASSARI”(si unirà anche il RCST REPARTO COMANDO E SUPPORTI TATTICI )

4. TEULADA 27 marzo 2013: caserma “Pisano” : 3° rgt. Bersaglieri e Rgt Corazzato Sardegna

 

Nelle caserme della Brigata Sassari “l’orgoglio di appartenere” e “Difendi la Patria, dai valore alla vita“, saranno un felice connubio per approfondire i temi della rinascita della vita con la donazione ed il trapianto di organi.

Qui di seguito il programma promosso dalla Sezione UNUCI di Iglesias, l’Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi” concordato con i comandi militari ed il Centro Regionale Trapianti vedrà la partecipazione del CSV Sardegna Solidale, l’Associazione Nazionale Brigata Sassari e l’ associazione Love for Liver for Life Onlus.

E’ previsto, come negli anni passati, anche un incontro con gli allievi carabinieri della Scuola di Iglesias.

Saranno presenti a tutti i convegni, in qualità di relatori esperti nel settore sanitario della donazione e del trapianto di organi, i responsabili del Centro Regionale Trapianti ed i coordinatori locali dei trapianti delle ASL dei vari territori. Vari testimonial trapiantati comunicheranno la loro esperienza di pazienti rinati a vita nuova.

Infine si uniranno ai giovani militari, laddove ciò è possibile, gli studenti delle scuole medie del territorio.

A tutti i partecipanti sarà distribuito materiale informativo ed in particolare ai militari verrà chiesto di sottoscrivere la dichiarazione di volontà con l’apposito modulo predisposto dal Ministero della difesa http://www.difesa.it/Content/DifendiLaPatriaDaiValoreAllaVita/Pagine/default.aspx  Il modulo di adesione, debitamente compilato, sarà consegnato al Comando di appartenenza per essere inserito nel fascicolo personale ed infine inserito nella banca dati del Centro Nazionale Trapianti. .

Sono stati invitati a partecipare anche il il Direttore dell’Ospedale Militare Regionale, l’Assessore Regionale alla Sanità, il Gen.Federico Marmo Ispettore Generale della Sanità Militare, Il Gen.Michele Anaclerio, , Consigliere per la Sanità Militare del Ministro della Difesa, il Direttore del Centro Nazionale Trapianti, Dott.Alessandro Nanni Costa.

 

S.Ten.Giampiero Maccioni

Presidente Sezione UNUCI Iglesias

Presidente Associazione Sarda Trapianti

Segretario Nazionale Federazione LIVER POOL

http://wwwassociazionesardatrapianti.blogspot.com/2009/11/difendi-la-patria-dai-valore-alla-vita.html

 

Via Cattaneo,36 – 09016- IGLESIAS  – Tel. Fax  0781.30067  – Cell.3476106054

E-mail: ass.sardatrapianti@tiscali.it ; unuci.iglesias@tiscali.it

http://wwwassociazionesardatrapianti.blogspot.com/

http://www.facebook.com/group.php?gid=62162300128&ref=ts

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*