Sardegna: nel weekend altre due manifestazioni pro Rossella Urru

Sardegna: nel weekend altre due manifestazioni pro Rossella Urru

di Marcella Onnis

Sono passati più di tre mesi da quando Rossella Urru è stata rapita in Algeria insieme ad altri due cooperanti di organizzazioni umanitarie. Il resto della Penisola forse ha scordato questo dramma, ma i sardi non dimenticano la loro giovane e coraggiosa sorella.

Proseguono quindi in tutta l’Isola le manifestazioni per chiederne la liberazione, per chiedere che il nostro Stato si attivi con tutti i mezzi a disposizione per rendere possibile e immediato questo evento. Perché se il popolo sardo non digerisce le continue e dilatorie promesse del Governo centrale in ambito fiscale, ancor meno è disposto a tollerare apatia e temporeggiamenti quando di mezzo c’è la vita di una persona.

Sabato e domenica prossima, con inizio alle ore 19, si svolgeranno altre due giornate di solidarietà, arricchite da un concerto del trio “Hear in now”: la prima si terrà l’11 febbraio ad Ales, presso la Cattedrale dei SS. Pietro e Paolo; la seconda il 12 febbraio ad Elmas, presso il Teatro comunale, in via Go.

Per informazioni:

ass.alambicco@tiscali.it

tel. 070216606 – 3280615046

 

pizucca@gmail.com

tel. 3939517639

 

www.rossellaurru.it

 

Brochure [file .pdf]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*