Ultime

Santa Flavia (Pa): I primi successi di un giovane artista

Pin It

Ci hanno scritto:

 

Giuseppe Morici, scultore, ha esposto le sue opere all’interno della festa della zagara, avvenuta oggi 29/08/2011, presso villa Filangeri. Le sue opere hanno colpito soprattutto per la genuinità, la piacevolezza  e non per ultimo per gli accostamenti e la valorizzazione che essi portano al nostro territorio. Le sue opere sono state valutate da Francesco Federico, critico d’arte, ecco le sue parole: 

In Giuseppe Morici, le forme plastiche realizzate in terra cotta o in tufo, evidenziano la ricerca dell’espressione umana, ovvero la tendenza a codificare l’essenza spirituale che è nell’uomo. La terracotta, di piccole dimensioni, che creativamente si ispira a “L’urlo di Munch” ovvero “Il grido” (1893), è un lavoro sorprendente che già lo connota in modo incisivo. Altre configurazioni in ferro, suggeriscono strutture trasparenti che esplorano le contorsioni esistenziali dell’essere umano. 

 

DA RICORDARE CHE GIUSEPPE è stato l’organizzatore della mostra

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*