Sanità Toscana, “Nursind confermato tra i sindacati più votati a Siena,adesso al lavoro per garantire la sicurezza degli infermieri”

Le elezioni delle RSU: Danilo Malatesta il più votato al presidio ospedaliero delle Scotte

“Ringraziamo per la fiducia che i colleghi hanno riposto in noi: adesso subito al lavoro per tutelare i lavoratori del comparto sanità, a partire dal diritto di lavorare in sicurezza”. A pochi giorni dalle elezioni delle RSU che hanno coinvolto il sistema sanitario toscano, Nursind, sindacato autonomo delle professioni infermieristiche, tira le somme.

“Nella Asl Toscana Sud Est – dichiara il coordinatore di area Claudio Cullurà – Nursind si conferma il secondo sindacato più votato. In particolare a Siena il più votato in assoluto è uno dei nostri colleghi, infermiere del pronto soccorso del presidio ospedaliero delle Scotte, Danilo Malatesta. Buone anche le perfomance di Nottola e Campostaggia”.

Danilo Malatesta- Nursind Siena

“Da tre seggi siamo passati a cinque – sottolinea Malatesta – e abbiamo portato volti nuovi nelle fila della RSU. Nuove energie per far sentire ancora più alta la nostra voce e per continuare a combattere le battaglie che ci hanno fin qui contraddistinto, a partire dal diritto dei lavoratori di lavorare in sicurezza, grazie a un adeguato rapporto tra personale e pazienti, che sia in linea con gli standard individuati a livello europeo”.

“Il successo ottenuto – aggiunge Malatesta – dimostra che i colleghi hanno preso coscienza della necessità di farsi tutelare da un sindacato di categoria: noi per primi siamo professionisti della sanità e viviamo in prima persona le problematiche che riguardano il comparto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.