Ultime

Sabato a Catania concerto con musiche di Chopin e Piazzolla

Pin It

MUSICA: i “diversamente romantici” Chopin e Piazzolla sabato protagonisti al Castello Ursino

Con il pianista Rotolo e il Talos Quinte si conclude l’edizione 2013 di Classica & Dintorni

In occasione del “Sabato al Museo” unico biglietto per concerto e visita

 

CATANIA, 24 ottobre 2013 – I “diversamente romantici” Chopin e Piazzolla saranno i protagonisti sabato 26 ottobre al Castello Ursino (ore 19) dell’ultimo concerto di Classica & Dintorni, la popolare rassegna organizzata dall’associazione Darshan di Mario Gulisano. Di scena sarà il pianista pugliese Piero Rotolo (nella foto) con il Talos Quintet con cui esplorerà le sonorità, le tematiche estetiche e dunque le affinità fra due autori amatissimi dal pubblico di oggi e di ieri. Il concerto s’inquadra nell’ambito di un progetto intitolato proprio “Chopin-Piazzolla Project” che non mancherà di appassionare diverse fasce di musicofili e, forse, pure di appassionati dilettanti e professionisti del tango.

In programma il concerto op. 1 nr.11 per pianoforte e orchestra di Chopin (nella riduzione per quintetto) che, composto nel 1830, rappresenta il definitivo distacco del compositore dalla sua patria, la Polonia. Del maestro argentino Astor Piazzolla saranno invece eseguiti i tango delle Stagioni che, composte fra il 1964 e il 1970, segnano il raggiungimento dell’identità estetica dell’autore argentino e la consacrazione del suo stile dove l’impulso ritmico tanguero si plasma con armonie e tecniche di contrappunto di matrice europea e occasionali incisi jazz. “I due compositori – spiega il maestro Rotolo – pur nelle distanze dovute ad anno e luogo di nascita, sono comunque estremamente vicini per l’interpretazione che entrambi hanno dato del cammino dell’essere umano, segnata  da  un  virile  pessimismo,  equilibrato  e  malinconico,  ma  anche  capace  di un’ ironia corrosiva”.

Sul palco del Castello Ursino il pianoforte di Piero Rotolo (concertista e docente al Conservatorio di Musica di Monopoli) e il Talos Quintet, composto da musicisti provenienti dal Conservatorio di Bari e con importanti esperienze con le orchestre della Rai e di vari teatri italiani dirette da Muri, Giulini, Sinopoli e dalle più celebri “bacchette” internazionali. Sono Flavio Maddonni e Rita Iacobelli (violini), Paolo Messa (viola), Luciano Tarantino (violoncello), Michele Petrella (contrabbasso).

Infine, gli spettatori di Classica & Dintorni di sabato sera, potranno usufruire con lo stesso biglietto del concerto anche della visita del Castello Ursino aperto nelle ore serali, in via eccezionale, nell’ambito della manifestazione “Sabato al Museo”, promossa dal Mibac (Ministero del Beni Culturali) cui ha aderito anche questo mese il Comune di Catania. Info www.classicaedintorni.com.

 

26 ottobre, ore 19

PIERO ROTOLO & TALOS QUINTET (Italia) “Chopin-Piazzolla project”

Piero Rotolo (pianoforte), Flavio Maddonni e Rita Iacobelli (violini), Paolo Messa (viola), Luciano Tarantino (violoncello), Michele Petrella (contrabbasso)

Musiche di Chopin e Piazzolla

 

 

Concerti presso

Castello Ursino

piazza Federico di Svevia

(posti limitati, ingresso fino ad esaurimento)

 

Info e prenotazioni: 349.514.93.30

 

Organizzazione

Ass. Cult. Darshan

www.classicaedintorni.com

 

In collaborazione con

Estate Catanese

Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo

CMS – Circuito Musicale Siciliano

www.circuitomusicalesiciliano.it

 

Per Associazione Culturale Darshan, Classica & Dintorni 2013

melamedia.info@tiscali.it

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*