Fiesole (FI): replica straordinaria per “Tramonto da brivido a Villa Peyron”

La Compagnia delle Seggiole

in collaborazione con

Villa Peyron al Bosco di Fontelucente

con il sostegno di

ChiantiBanca

CRAlgiàBT

presenta

 

“TRAMONTO DA BRIVIDO A VILLA PEYRON”

Il terrore di EDGAR ALLAN POE

raccontato dalla Compagnia delle Seggiole

con le “ANIME” di Massimo Biondi

A cura di Sabrina Tinalli

29-30-31 luglio e 4-5-6-7 agosto 2015

 

GIARDINO DI VILLA PEYRON AL BOSCO DI FONTELUCENTE

Via di Vincigliata 2 – Fiesole – Firenze

Dalle ore 19.45

 

I racconti dell’orrore di Edgar Allan Poe accompagnano gli spettatori in un nuovo viaggio teatrale a cura della Compagnia delle Seggiole nel Giardino di Villa Peyron.

 

Esposte per l’occasione le “ANIME” di Massimo Biondi, sculture lignee che saranno riferimento per l’esecuzione delle performance.

 

locandina dello spettacolo itinerante Tramonto da brivido a FiesoleAppuntamento al tramonto con La Compagnia delle Seggiole nell’affascinante – e sconosciuto al grande pubblico –Giardino di Villa Peyron al Bosco di Fontelucente: la visita animata omaggia l’eccentrico e celebratissimo poeta, scrittore e critico statunitense Edgar Allan Poe (1809-1849) che con i suoi racconti ha dato origine alla letteratura dell’orrore anticipando la narrativa di fantascienza e il Decadentismo. Un nuovo viaggio teatrale va ad arricchire il repertorio di La Compagnia delle Seggiole che in questi dieci anni ha permesso al suo pubblico di visitare, e talvolta scoprire, i luoghi più suggestivi della città come il Teatro della Pergola (2006), la Certosa del Galluzzo, l’Istituto degli Innocenti, il Corridoio Vasariano, il Museo Nazionale del Bargello, Palazzo Davanzati, Casa Martelli, Villa Medicea della Petraia, Santa Croce e la sede della Misericordia di Firenze.

 

«Questa volta la Compagnia delle Seggiole vi prende per mano e vi accompagna nel “palazzo incantato” dell’animo umano. Non nelle stanze più alte e nobili… entriamo nelle soffitte e nelle cantine, dove credevamo ci fosse poco o nulla: ci sono invece tutti i pensieri che stanno tra il sonno e la veglia… la vita e la morte… la realtà e la fantasia. E poi ci sono la paura… l’orrore… il terrore… Sapevamo che c’erano, ma la letteratura non li aveva frequentati volentieri prima che arrivasse lui… Edgar Allan Poe». Nei suoi racconti, infatti, il terrore diventa simbolo delle ossessioni, dei tormenti e degli incubi personali dell’uomo, tematiche che verranno poi affrontate proprio dall’indagine psicologica.

 

Una piacevolissima sorpresa, inoltre, aspetta il pubblico di Villa Peyron: il maestro Massimo Biondi espone eccezionalmente per questo evento le sue “ANIME”, opere di scultura lignea poste in luoghi strategici del giardino dando vita a una mostra itinerante e diventando riferimento per attori e pubblico. I temi più vicini alla poetica dell’artista fiorentino sono da sempre i legami personali, la natura e il sogno, trattati con una certa tensione emotiva, a volte romantica altre malinconica, usando linguaggi metafisici e surrealisti. Una naturale propensione estetica e creativa ha permesso all’artista di presentare alcune mostre personali, nonché numerose mostre collettive con il patrocinio dei comuni interessati. Dopo la rivisitazione in chiave metafisico-surrealista degli Arcani Maggiori dei Tarocchi che ha dato vita a 22 dipinti esposti a Palazzo Medici Riccardi nel 2012/2013, ora Massimo Biondi sperimenta nuovi linguaggi, la scultura e il collage di objet trouvé, dando vita ad una produzione inedita: «le “ANIME”, sculture totemiche di ispirazione metafisica, rappresentano l’incontro fra il “materiale” e lo “spirituale”, fra le dure forze degli elementi e l’anima dei legni (dal greco ànemos, «soffio», «vento»), riproducendo la loro parte pura, immortale e divina».

 

Con (in ordine alfabetico)

Marcello Allegrini

Fabio Baronti

Luca Cartocci

Sabrina Tinalli

Silvia Vettori

Musiche a cura di Vanni Cassori

Allestimento di Daniele Nocciolini

 

Programma della serata

  • Dalle 19.45 alle 21.00 – Visita al giardino con interventi teatrali e mostra itinerante delle ANIME di Massimo Biondi
  • Dalle 21.00 alle 21.30 – Piccola degustazione dell’Antica Gastronomia Palmieri
  • Dalle 21.30 alle 22.15 – Letture radiofoniche e inserti teatrali nel Cortile della Villa

ATTENZIONE: la visita al giardino non ha un orario preciso, tranne l’ultimo accesso alle 20.30. Gli attori reciteranno sul momento i loro interventi, a seconda dell’affluenza del pubblico.  Gli spettatori potranno visitare liberamente il giardino, aperto eccezionalmente per questo evento sull’ora del tramonto e impreziosito dalle “ANIME” di Massimo Biondi.

 

A tutti i partecipanti sarà offerto un simpaticissimo ventaglio.

INFO E PRENOTAZIONI

 

Visita al giardino + Spettacolo + Piccola degustazione: 20,00 Euro

Posti limitati – consigliata la prenotazione telefonica

Compagnia delle Seggiole: 333 2284784 (dopo le ore 14.00)

www.lacompagniadelleseggiole.it

https://www.facebook.com/lacompagniadelleseggiole

 

Per info sull’artista Massimo Biondi visitare il sito http://www.massimobiondi.biz/

Per info su Villa Peyron visitare il sito http://www.bardinipeyron.it/villa-giardino-peyron/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.