Raccontonweb: “Buccia di mandarini” di Marcella Onnis

Raccontonweb: “Buccia di mandarini” di Marcella Onnis

Cari lettori-scrittori, volete condividere con noi qualche vostro racconto breve?

Vi basta seguire giusto alcune indicazioni: regolamento di Raccontonweb.

In attesa dei vostri contributi, vi proponiamo un brano della nostra Marcella Onnis.


Buccia di mandarini

Ti osservo sminuzzare meticolosamente la buccia del mandarino che hai appena mangiato. Guardo questi tuoi gesti, che compio anch’io, e penso che non siamo poi così diversi.

Riduci la buccia in pezzetti sempre più piccoli e sprigioni nell’aria quell’inconfondibile odore che ti impregnerà le dita e che mi farà sorridere di piacere quando, dopo, mi accarezzerai viso e capelli.

Te lo ricordi, mangiavamo mandarini – e ne sminuzzavamo la buccia – anche quel giorno di qualche anno fa, quando mi dicesti che c’era un’altra donna nella tua vita. Il mio braccio restò a mezz’aria, piansi di rabbia e forse ti dissi parole pesanti, di cui subito mi pentii. Mi ci volle un po’ di tempo per capire che avevi tutto il diritto di rifarti una vita, papà.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*