Ultime

RaccontOnWeb: “Qui e altrove” di Gigi Giussani

Pin It

Qui e altrove

Fantasia – bambina vivace – non ha voglia di stare seduta e composta a tavola. Dopo essere stata costretta a lavarsi le mani e il viso, con lo sguardo arrabbiato, fissa il vuoto. Testa bassa e braccia conserte. Soldatino che conosce a memoria la prassi del rispettoso comportamento, tipico esempio di educazione somministrata per endovena con scappellotti e ramanzine.

Ha l’animo ribelle dell’avventura e nella piccola stanzetta dove dorme, coperta da sogni meravigliosi, giace silenziosa, rimirando nel robusto armadio aperto, finemente lavorato, abiti dai mille colori, dalle mille fogge.

Le mille e una notte.

Un abito da pirata è steso sulle grucce a riposare, ancora pregno di salsedine e arrembaggi.

Un mantello scarlatto, agitato dal caldo vento estivo, vaga alla ricerca della spada affilata con cui faceva coppia in cavalleresche avventure.

Uno scafandro oramai corroso e indebolito, preso in prestito al Capitano Nemo, gira tra le pareti del mobile scandagliando angoli bui e tenebrosi, forse alla disperata ricerca di se stesso, e in un cesto, nascosto sotto il letto, vivono girasoli e palloncini, in attesa di respirare luci multicolori che farebbero invidia all’aurora boreale, e che magari, già domani, la bimba porterà a passeggio.

Così, mentre mangia distrattamente, a grandi bocconi, il pasto che la mamma ha preparato, Fantasia ha ancora la mente latitante, impaziente di tuffarsi, con o senza costume, nelle limpide acque dell’affascinante mare di romanzate imprese e cinematografiche missioni.

Le gambe stanno già scavalcando, con un acrobatico salto, la recinzione che separa il presente dal futuro, ed un sorriso furbetto disegna sul suo viso la gioia di vivere.

La sua rinnovata giovinezza.

vecchia vietnamita sdentataQuella che una volta era una bambina vivace ora è una vecchina senza denti e gli arti deformati dall’artrosi. Eppure su quel viso rugoso, ogni tanto, fa ancora capolino quel malizioso sorriso.

Un sorriso furbetto.

Contenta di trovarsi Qui ma di essere Altrove…

Gigi Giussani
Di questo autore abbiamo già pubblicato altri racconti

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*