Ultime

Puglia: ecco i vincitori del “Festival canoro del Mare e dei monti Dauni”

Pin It

 

 

 

Emozione, talento e divertimento a ritmo di musica:
questi gli ingredienti  del “Festival  canoro del Mare e dei Monti Dauni”,
quest’anno alla sua prima edizione. “ Il Festival ha in animo di scoprire nuovi
talenti e dar loro la possibilità di calcare palchi sempre più importanti”,
precisa il Direttore Artistico Michele Vigilante” sognare non è vietato, ma
realizzare i propri sogni è possibile”. L’evento canoro ha coinvolto dodici
comuni della Daunia e del Gargano, parti  storicamente rilevanti della Puglia e
della provincia di Foggia che richiamano, soprattutto d’estete, turisti da
tutta Italia. L’iniziativa. patrocinata anche dall’ Ente Provincia di Foggia, s’
è dipanata in dieci tappe. Oltre trenta i ragazzi coinvolti che, si sono
sfidati a colpi d’ugola per raggiungere l’ambita meta riservata al vincitore:
la partecipazione alle pre finali del noto Festival canoro di Castrocaro Terme, palco che, artisticamente, ha inaugurato le carriere di cantanti ora sulla cresta dell’onda  musicale quali: Eros Ramazzotti, Laura Pausini, Gianluca
Grignani e tanti altri. Nonostante il talento mostrato dagli aspiranti
cantanti, è inevitabile lo stringersi del cerchio. Infatti, solo sei artisti si
sono classificati ed esibiti nella tappa prevista a Volturino (Puglia) la sera
del 4 agosto scorso,  si è trattato di : Fabiana Calabrese, Paola Carapella,
Cristian Busico, Roberta Stea e Vincent Carden che, si sono cimentati
interpretando brani di artisti famosi quali: Emma Marone, Marco Mengoni, Freddy Mercury e tanti altri. Presidente della giuria, composta da esperti del
settore, è stato il cantautore Domenico Cardella, in arte Carducci ( partecipante, nella sezione giovani, all’edizione 2008 del Festival della Canzone Italiana di San Remo, col gruppo dei”Frank Head”, vincitore del Premio
della Critica). Durante la serata, tra talenti e gag del duo comico”Gemelli
Perversi”, spazio anche alla solidarietà con la sezione”Diversamente Abili”
che, ha visto esibirsi Fernando Boncristiano del centro polivalente comunale di San Severo di Foggia”Il centro del sorriso”, interprete, premiato dalla giuria,
dell’ omonimo inno regionale pugliese dei diversabili, composto dal pianista,
musicologo, musico terapeuta Paolo Curatolo. Premio speciale, in questa
sezione, anche per Luigi Violano, interprete ed autore dei suoi brani intitolati”Lieve” e” Carne tra le pietre”. Vincitore della tappa  volturinese  è stato Vincent Carden. Intanto, mentre scriviamo, ci comunicano  dalla direzione artistica che nella tappa finale di Seracapriola, tenutasi l’11 agosto, il pass d ’accesso alle prefinali  di Castrocaro, è andato a Cristian Busico, secondo e terzo posto, invece,  per Vincent Carden e Lidia Inglese. Intanto, c’è sempre
tempo per chi vuole realizzare il suo sogno canoro”Continuando sulla stessa
scia e con lo stesso intento di scoprire e dare spazio a nuove voci”, chiosa il
Direttore Artistico Vigilante”, speriamo di poter organizzare altre edizioni e
far crescere  sempre più questo festival”.

Redazione

ilmiogiornale@infinito.it

Nella foto: Luigi Violano

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*