Il programma del 43° Congresso Internazionale della Viola

Il programma del 43° Congresso Internazionale della Viola

43° Congresso Internazionale della ViolaReso noto il programma definitivo del 43° Congresso Internazionale della Viola “Connecting Cultures and Generations” che si terrà, per la prima volta in Italia, a Cremona.

Il congresso è organizzato dall’Associazione italiana della Viola, con il patrocinio del Comune e della Camera di Commercio di Cremona, della Regione Lombardia, del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale-

Ricordiamo i numeri di questa 43esima edizione, che si svolgerà dal 4 all’8 ottobre 2016: 400 violisti di 14 paesi del mondo, 34 conservatori di musica coinvolti e 7 orchestre, tutti riuniti a Cremona. I musicisti arriveranno da Australia, Austria, Brasile, Canada, Finlandia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Italia, Polonia, Portogallo, Svizzera, Tailandia, Stati Uniti d’America. Prestigiosi i Conservatori di Musica rappresentati: Amsterdam, Athabasca, Belo Horizonte, Berlin, Birmingham, Boulder (CO), Campinas, Catania, Chicago (IL), Cracovia, Cremona, Cosenza, L’Aia, Denton (TX), Denver (CO), Firenze, Danzica, Irvine (CA), Knoxville (TN), Livorno, Łodz, Long Island (NY), Maastricht, Montreal, Newcastle, New Haven (CT), Normal (IL), Parigi, Porto, Potenza, Poznan, Roma, Rotterdam, Salisburgo e Siena. Docenti e solisti delle seguenti orchestre, quali Buenos Aires Philharmonic Orchestra, Helsingin kaupunginorkester, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra del Teatro alla Scala, Orquestra Sinfónica do Porto Casa da Música, Qatar Philharmonic Orchestra e Thailand Philharmonic Orchestra.

 

Programma definitivo del 43° Congresso Internazionale della Viola [file .pdf]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*